venerdì 9 dic
  • La Madonna sulla collina tra Torretta e Capaci, apparizione o pareidolia?

    La Madonna sulla collina tra Torretta e Capaci, apparizione o pareidolia?

    C’è un nuovo caso al limite tra misticismo e pareidolia che arriva dalla provincia dopo quello della “suora fantasma” del Capo. Siciliafan ha pubblicato ieri una foto che riguarda una montagna innevata tra Torretta e Capaci (quella che sovrasta Cozzo di Sopra o quella delle Zercate). L’immagine sulla parete innevata somiglierebbe alla figura della Madonna.

    La discussione prosegue sui social network.

    MadonnaTorretta

    (foto di Antonio Lo Pinto)

    Palermo
  • 6 commenti a “La Madonna sulla collina tra Torretta e Capaci, apparizione o pareidolia?”

    1. Se e’ per questo, io sulla destra ci vedo un bel piatto di bucatini all’amatriciana fumanti.
      Mi devo preoccupare?

    2. io vedo superman!!!!!!!!!!!!!

    3. A me è toccato cercare nel vocabolario pareidolia.

    4. Su, su… e vola!

    5. La PAREIDOLIA è un illusione subcosciente, cioè la tendenza della nostra mente ad associare immagini confuse o poco chiare a immagini a noi più familiari o più tranquillizzanti. E ciò che normalmente accade guardando le nuvole dove, in particolari situazione, noi scorgiamo figure di animali , di oggetti o di figure a noi care. E chiaro che ci troviamo di fronte a una proiezione del nostro subconscio. Non sempre però le immagini che il nostro subconscio “ proietta” sono tranquillizzanti. Se noi siamo ossessionati da qualche cosa, è probabile che “vedremo” proiettati le nostre paure o timori.
      P.S. Tornando alla nostra foto è chiaro che chi “vede” la Madonna, considera tale figura “rassicurante”, mentre chi vede un piatto di bucatini fumanti , o ha fame o considera il cibo un ottimo tranquillante. A proposito buon appetito.

    6. Si è già visto Paolo Brosio aggirarsi a Torretta??

    Lascia un commento (policy dei commenti)

La Madonna sulla collina tra Torretta e Capaci, apparizione o pareidolia?, 3.0 out of 5 based on 2 ratings