sabato 3 dic
  • Il sindaco di Partinico limita la velocità a 10 km/h per le buche

    Il sindaco di Partinico limita la velocità a 10 km/h per le buche

    Il sindaco del Comune di Partinico Salvo Lo Biundo ha emanato un’ordinanza con cui limita a 10 chilometri all’ora la velocità consentita sulle vie principali del paese: la statale 113 dal paese fino allo svincolo autostradale, via Vittorio Emanuele Orlando, via Cairoli e altre vie.

    Il provvedimento si è reso necessario per le buche numerosi presenti nell’asfalto in attesa di riasfaltare le strade.

    Palermo
  • 4 commenti a “Il sindaco di Partinico limita la velocità a 10 km/h per le buche”

    1. Da fonte ufficiose, abbiamo appreso che l’assessore all’immobilità del comune di Palermo, Giusto Catania, avrebbe intenzione di emanare anche lui un ordinanza simile. L’unica perplessità dell’assessore e il limite della velocità. Infatti 10 Km all’ora sarebbe una velocità eccessiva .

    2. Mah, secondo me sarebbe ancor piu’ sicuro muoversi solo in retromarcia e col freno a mano tirato.
      Safety first.

    3. Bisogna capire che il provvedimento è stato preso NON per la sicurezza dei cittadini, bensì per evitare cause da parte degli stessi, visto che il comune non ha ancora provveduto al rifacimento del manto stradale. Ma prima di criticare il povero sindaco bisognerebbe apprezzarne l’ingegnosità. Con il limite a 10 km/h il numero delle multe per eccesso di velocità crescerà a dismisura e con i soldi recuperati… si potrà riasfaltare la strada!!
      Non è un genio?

    4. Isaia, non è un genio in quanto questa pratica è già in uso da un sacco di Comuni e Palermo ne è un esempio.
      Sarebbe una bella cosa per un giorno rispettare tutti i limiti posti. Si vedrebbe una città immobilizzata con il PM10 (polveri sottili) ai livelli massimi e l’aria resa irrespirabile dai fumi dei mezzi, tanto per citare due tra i tanti problemi trasversali.

    Lascia un commento (policy dei commenti)