martedì 6 dic
  • Ma nei campi di calcio, Dio non era solo Maradona?

    Chi dice uomo dice calcio. Perché l’uomo può rinunciare a tutto tranne al telecomando la domenica di campionato e al pallone. Al momento una sfilza di uomini condivide sui social un video che contraddistingue l’aplomb dello sport da vero maschio alpha.

    Promozione siciliana: entrate senza cognizione sulle tibie, simulazioni recitate come il peggior "attore" di Centovetrine, inutili calcetti provocatori, baruffe senza alcun motivo, insomma momenti di altissimo sport! De Coubertin sarebbe fiero di voi!#ilcalcioèdichiloama

    Posted by Chiamarsi "Bomber" tra amici senza apparenti meriti sportivi on Monday, March 30, 2015

    La scena riprende la promozione siciliana di una squadra di categoria dilettantistica. «Entrata senza cognizione sulle tibie, simulazioni recitate come il peggior attore di Centovetrine, inutili calcetti provocatori, baruffe senza alcun motivo, insomma momenti di altissimo sport»: questo il breve messaggio che accompagna i 55 secondi di giubilo. «De Coubertin (il signor fondatore dei moderni giochi olimpici) sarebbe fiero di voi», conclude. Insomma chi dice uomo dice fede. Perché se l’anulare sinistro gli ricorda che è quella circolare che lo lega alla moglie, il cuore s’impone sull’unica possibile, una fede generalmente a due colori. Ferventi cattolici dunque questi uomini. Ma una domanda da femmina con la sindrome da Rita Pavone… Nei campi di calcio, Dio non era solo Maradona?

    Palermo
  • 3 commenti a “Ma nei campi di calcio, Dio non era solo Maradona?”

    1. ma è veramente un articolo su un video pubblicato da 15 cristiani su facebook?
      uno sugli articoli condivisi da lercio quando?

      ps. non ringraziarmi per l’idea 😉

    2. Questo post non l’ho capito. E comunque vi assicuro che il calcio dilettantistico non è solo questo. Ci sono migliaia di ragazzi che giocano solo per passione. Certo, mercenari e violenti non mancano mai, ma sono una minoranza (che fa grosse cazzate, assolutamente negative, che generalmente trova la ribalta e che purtroppo oscurano la parte buona di questo sport).

    3. Matteo 15 persone? Quel video ha più di 340 mila visualizzazioni…

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Ma nei campi di calcio, Dio non era solo Maradona?, 5.0 out of 5 based on 1 rating