martedì 6 dic
  • Pasqua con la spazzatura in piazza a Palermo? Torna l'emergenza rifiuti

    Pasqua con la spazzatura in piazza a Palermo? Torna l’emergenza rifiuti

    Torna l’emergenza rifiuti a Palermo a causa delle assemblee proclamate dai sindacati della Rap. La maggior parte degli itinerari della città non vengono completati per la partecipazione degli operai Rap alle assemblee nelle ultime due ore di ogni turno lavorativo.

    I siti e i quartieri che maggiormente saranno oggetto di azioni straordinarie mirate per il recupero del pregresso sono Resuttana–San Lorenzo, Brancaccio, Ballarò, Tasca Lanza, bretella Laterale viale Regione Siciliana, Bonagia, Zen e qualche postazione ricadente a Mondello.

    (foto del 30 marzo di Fulvio Bivona)

    Palermo
  • 2 commenti a “Pasqua con la spazzatura in piazza a Palermo? Torna l’emergenza rifiuti”

    1. Mi sembra giusto che sotto le vacanze i sindacati della RAP proclamano riunione sindacali, molto “partecipate”. Forse discuteranno dell’annoso problema dei 60 dipendenti che usufruiscono del distacco sindacale , o dei 110 portieri e del fatto che ogni sera vengono impiegati, per lo svuotamento dei cassonetti, ben …..44 operatori (quando non sono in malattia o in permesso sindacale).
      P.S. Palermo, a causa della precaria situazione igienica sanitaria, vede sfumare oltre un milione di euro dal mancato arrivo degli 80 mila croceristi della compagnia turistica spagnola Pullmantur che ha sostituito Tunisi con la Sardegna , scartando Palermo. A chi doppiamo ringraziare?

    2. A mio avviso
      bisogna cominciare dalla foce del fiume Oreto.
      Bonificarla
      e farci un parco

    Lascia un commento (policy dei commenti)