sabato 10 dic
  • Ucciso in un raid in tra Pakistan e Afghanista il cooperante palermitano Lo Porto

    Ucciso in un raid in Pakistan il cooperante palermitano Lo Porto

    Ieri è stato reso noto che il cooperante palermitano Giovanni Lo Porto, rapito nel 2012 in Pakistan, è stato ucciso per errore a gennaio in un raid americano al confine tra Pakistan e Afghanistan. Lo Porto si trovava in un compound con alcuni membri di Al-Qaida.

    Il presidente americano Barack Obama si è assunto la responsabilità dell’errore e ha promesso un risarcimento.

    In occasione dei funerali a Palermo sarà proclamato il lutto cittadino.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)