martedì 6 dic
  • Comune di Palermo

    Mondello, dal 2016 sarà completata via Palinuro

    È previsto per il 2016 il completamento dei lavori di via Palinuro da viale Galatea a via Mondello.

    L’apertura di via Palinuro permetterà il collegamento diretto con via Mondello creando un’alternativa alla strada del mare (viale Regina Elena) con una circolazione anulare che interesserà via Palinuro, via Mondello, via Principe di Scalea, via dei Pioppi e via del Ciclope. Inoltre una corretta gestione del traffico dovrebbe potenziare l’effetto drenante del parcheggio di via Galatea.

    Il progetto è stato approvato dal Consiglio comunale nel dicembre del 2014. A seguito del decreto di finanziamento da parte della Regione per € 1750.000, sarà possibile indire la gara d’ appalto. Il progetto è finanziato per 250.000 euro con fondi comunali. Il tempo necessario per la realizzazione dell’opera è pari ad otto mesi.

    Palermo
  • 5 commenti a “Mondello, dal 2016 sarà completata via Palinuro”

    1. Bisogna pero’ riconoscere che han scelto bene la toponomastica: son tutti o quasi personaggi mitologici, ben adatti all’Odissea urbanistica della zona.

    2. dovrebbe servire a iniziare la pedonalizzazione della borgata.

    3. Din Don, comunicazione interna: Tony, ti sto cercando da qualche giorno ma senza risultato.
      Ho mandato delle emails, ma l’Entita’ Risponditrice m’ha detto che non le vedi piu’ perche’ ti han defenestrato..a proposito, ti sei fatto male?
      PS. Si’ lo so, Entita’ Moderatrice, che bisogna usar l’email, ma in assenza di risposte che si deve far? Mandar segnali di fumo?

    4. Si tratta di un breve tratto che va ad intersecare via Mondello all’incrocio con via Stesicoro,dove c’è un vecchio orribile muro tirato su con blocchi di tufo giallo alla meno peggio.Muro che cade continuamente,ostruendo il marciapiede.
      Questa realizzazione accorcerebbe la distanza tra i parcheggi di via Tolomea e quello di via Galatea.
      E ‘ un piccolo passo.
      Meglio che niente,
      ma non vi aspettate grandi risultati.
      Un beneficio grande si avrebbe invece dal completamento di via Aiace
      che consentirebbe di uscire da Mondello su via Mondello ,la quale,procedendo , prende il nome di
      via Aiace,
      con ampia carreggiata ,
      oggi adibita a grande discarica nei pressi di via Diomede.
      Ad un certo punto via Aiace diventa una via cieca,ostruita da villette ,
      per poi riprendere nel suo disegno originario
      e con lo stesso nome (via Aiace)
      con l’ampia carreggiata a fianco di Lidl
      di Partanna Mondello,
      che conduce agevolmente agli svincolo autostradali.

    5. David nessuno è stato defenestrato e certamente non si deve utilizzare questo spazio.

    Lascia un commento (policy dei commenti)