venerdì 20 gen
  • “Expo”, la Sicilia si ritira da capofila del Cluster Bio-Mediterraneo

    Dopo i problemi dei primi giorni per il Cluster Biomediterraneo della Regione Siciliana a Expo è arrivata ieri la decisione di sospendere tutte le attività. Il responsabile del Cluster Dario Cartabellotta ha scritto una lettera al commissario dell’Expo Giuseppe Sala annunciando la volontà della Regione di non gestire più l’area comune del cluster, che resterà chiusa, da capofila.

    Ieri era stata nominata una commissione voluta dal presidente Rosario Crocetta composta da Giulio Guagliano, Maria Mattarella, Giovanni Bologna, Giuseppe Nasello, Claudio Basso, Vincenzo Palizzolo e Sami Ben Abdelaali. Cartabellotta ha sostenuto di averla richiesta ma è stato smentito dall’assessore all’Agricoltura Nino Caleca che ha parlato di una commissione ispettiva mai richiesta.

    Non si registrano attualmente problemi per la piazzetta Sicilia all’interno del Padiglione Italia che è stata regolarmente inaugurata martedì.

    AGGIORNAMENTO: in una conferenza stampa tenuta dal presidente della Regione Rosario Crocetta insieme a Caleca e Cartabellotta si è comunicata la volontà di rimanere se verranno risolti i problemi.

    Sicilia
  • 4 commenti a ““Expo”, la Sicilia si ritira da capofila del Cluster Bio-Mediterraneo”

    1. Chi sa quanto ci costeranno i sette( 7!!!) ispettori. Se volevano andare a visitate l’EXPO gratis, non c’era bisogno di creare tutto questo “casino”.

    2. Vergogna. Non ho altre parole. M5* sempre!

    3. La mia azienda, come tante altre, ha già firmato un accordo di collaborazione con la regione Sicilia, provvedendo anche a versare un contributo per la partecipazione ad Expo. Chiedo delucidazioni ma è impossibile mettersi in contatto con l’amministrazione del cluster, il telefono è perennemente occupato. Vorrei sapere da qualcuno che fine faranno i soldi che ho versato ..

    4. Signora Antonella, i suoi soldi serviranno per la trasferta e il soggiorno dei 7 ispettori.

    Lascia un commento (policy dei commenti)