sabato 27 mag
  • Torna la sosta a pagamento a Mondello e a Sferracavallo

    Dall’1 giugno al 30 settembre saranno ripristinate le soste tariffate nelle località balneari di Mondello e Sferracavallo. Lo scopo è quello di promuovere l’utilizzo dei mezzi pubblici e ripristinare migliori condizioni di vivibilità delle due località balneari, soprattutto in vista del periodo estivo, quando si verifica un rilevante incremento del traffico.

    Nello specifico, le zone interessate dal provvedimento sono la P14 e P15, che ricadono a Mondello, e la P16, a Sferracavallo. Le tariffe orarie degli stalli variano da 50 cent a 1,00 euro, mentre la tariffa giornaliera per i parcheggi è di euro 1,50.

    Palermo
  • 3 commenti a “Torna la sosta a pagamento a Mondello e a Sferracavallo”

    1. “..le zone interessate dal provvedimento sono la P14 e P15, che ricadono a Mondello, e la P16, a Sferracavallo..”
      Ed ovviamente la P2 resta invece intoccata.

    2. Tariffa giornaliera 1,50? Manco un caffe’

    3. Durante la campagna elettorale, Orlando promise che non avrebbe ripristinato le strisce blu a Mondello e a Sferracavallo. Ma si sa, delle promesse dei politici, durante la campagna elettorale, non bisogna tenerne conto, soprattutto se il politico si chiama Leoluca Orlando. Ora dal 1 giugno tali strisce verranno ripristinate. Poco male, ormai siamo abituati alle “promesse” del nostro sindaco. Ma quello che francamente non accettiamo è la presa in giro. L’assessore all’immobilità, Giusto Catania, in un intervista ha dichiarato che tale provvedimento è stato preso per ” combattere i parcheggiatori abusivi”. Signor Catania, passi il ripristino delle strisce blu, ma che lei giustifichi tale provvedimento come un atto per combattere i parcheggiatori abusivi , ci sembra troppo.

    Lascia un commento (policy dei commenti)