venerdì 28 lug
  • Cartellone Vueling alla Cattedrale: “Il chierichetto è in vacanza a Barcellona”

    Dopo le polemiche del 2013 la pubblicità sulla facciata della Cattedrale, sul ponteggio per lunghi lavori di restauro, sembra essere tollerata.

    La compagnia aerea spagnola Vueling da qualche giorno si è spinta oltre con una campagna ironica con la frase «Il chierichetto è in vacanza a Barcellona (chiediamo scusa per il disturbo)».

    DISCLAIMER: non è stata corrisposta alcuna somma per questo post.

    Palermo
  • 5 commenti a “Cartellone Vueling alla Cattedrale: “Il chierichetto è in vacanza a Barcellona””

    1. “Il chierichetto e’ in vacanza a Barcellona e la perpetua s’abbronza ad Ibiza”
      Ecco, cosi’ va meglio.

    2. In tutto il mondo, le pubblicità che fanno da sponsor per i restauri sono tollerate e anzi ricercate. E visto che siamo in periodo di vacche magre (almeno così ci dicono dai Palazzi), anche i chierichetti, i sacrestani e i campanari, dovranno accettare l’ironia dei manifesti.

    3. bella!!

    4. Complimenti David, oltre ad essere un fine critico letterario è anche copywriter, complimenti per la riscrittura dell’headline (siamo tutti bravi a dire “l’avrei fatta così piuttosto che così” su un lavoro già ideato e pensato). Comunque, concordo con Pablo, non trovo nulla di scandaloso nella pubblicità, è un semplice poster che aiuta a sostenere i lavori di ristrutturazione. Oramai questa è una norma, sfruttare grandi superfici occultate dai cantieri per metterle a reddito è una ottima fonte di finanziamento, a mio parere assolutamente lecita quando si veicolano messaggi pubblicitari che non urtano il senso comune.

    5. La trovo divertente e ironica, come vueling: smart. Sono onorato che volano su Palermo

    Lascia un commento (policy dei commenti)