domenica 28 mag
  • Con Salvo Piparo un video che ci invita a donare per #SalviamoDemetra

    Quando ho saputo che con il gruppo Social Influencer ci saremmo incaricati di raccogliere la cifra restante, necessaria per il restauro della Pupa del Capo, ho subito pensato a Salvo Piparo.
    L’attore cuntista che rappresenta la memoria viva della città di Palermo, dei palermitani, dei quartieri popolari sarebbe stato la voce ideale per la storia di questo mosaico, vero e proprio personaggio di un quartiere, per raccontare l’amarezza nostalgica ma orgogliosa di un mercato che ci chiama a essere protagonisti di questo recupero attraverso il suo interprete più autentico.
    Ho visto Salvo recitare al Capo molte volte, durante le visite animate e mi sembrava il connubio perfetto: lui ha accettato e con Antonio Macaluso di Eidon e VediPalermo – anche lui con i suoi video testimone di talento della bellezza amara della nostra città – hanno realizzato questo bellissimo corto che racconta la Pupa, il mercato, l’augurio che presto “’a patruniedda r’u panificio Morello” possa tornare a casa presto.

    Salvo mi ha insegnato, e mostrato, che è quando la racconti che una cosa la fai accadere, quindi spero che Demetra stia accadendo proprio adesso, la sua rinascita, il suo ritorno a madrina della terra che circonda il mercato del Capo. Devo ringraziare Gabriella Insana e Tony Siino, per avermi permesso di sperimentarlo con questo video.

    #SALVIAMODEMETRA

    Ospiti
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

Con Salvo Piparo un video che ci invita a donare per #SalviamoDemetra, 5.0 out of 5 based on 2 ratings