martedì 24 gen
  • Ancora problemi per la A19, sequestrata una carreggiata di Ponte Cinque Archi

    Proseguono i problemi per l’autostrada autostrada A19 che collega Palermo a Catania. Dopo la chiusura del viadotto Himera, che allunga i tempi di percorrenza, ieri è stata sequestrata una carreggiata del ponte Cinque archi dell’autostrada A19 Palermo-Catania ed è stata aperta un’indagine a carico di ignoti per attentato alla sicurezza dei trasporti.

    La carreggiata era già chiusa al traffico; si teme un possibile cedimento causato dall’azione erosiva del fiume Salso.

    Palermo, Sicilia
  • Un commento a “Ancora problemi per la A19, sequestrata una carreggiata di Ponte Cinque Archi”

    1. Da oltre 20 anni le nostre strade sono state abbandonate a se stesso. Nel caso del viadotto Himera abbiamo assistito a una corresponsabilità dell’ANAS e della provincia di Palermo. Da più di 10 anni la provincia era a conoscenza di una frana nella zona, che dopo aver investito la provinciale per Caltavuturo a coinvolto i piloni del viadotto. Appare quanto meno strano che in dieci anni la provincia non ha trovato i soldi per mettere in sicurezza la strada provinciale ( e perciò anche il viadotto Himera). E francamente appare difficile pensare , considerando che tutte le strade provinciali sono ridotte a trazzere, che tali soldi siano stati impiegati per la messa in sicurezza di altre strade. Ma se mancavano i soldi per la manutenzione, ordinaria o straordinaria, delle strade, tali soldi non mancavano quando si doveva organizzare, ogni anno, la famigerata “Provincia in festa”. E mentre la provincia era in festa, le strade franavano. Come si vede, alla provincia di Palermo era prioritario ” cantare e ballare” che riparare le strade.

    Lascia un commento (policy dei commenti)