sabato 22 lug
  • Chiuso per cedimento del manto stradale il ponte Bailey sull’Oreto

    È stato chiuso a seguito del cedimento del manto stradale il ponte Bailey costruito sul fiume Oreto (via Guadagna).

    Sono state avviate le verifiche di rito sulla causa del cedimento e sugli interventi necessari per la riapertura al transito, che si prevede posa avvenire entro pochi giorni con un intervento da parte delle maestranze comunali e della Rap.

    Palermo
  • 30 commenti a “Chiuso per cedimento del manto stradale il ponte Bailey sull’Oreto”

    1. scusate, ma che centra questa foto??? questo è il nuovissimo ponte delle teste mozze su corso dei mille, non il ponte di bailey della guadagna!
      Così la gente capisce che vi riferite al ponte sbagliato! e per di più alimentate falsamente il catastrofismo cosmico dei palermitani verso le nuove opere.

    2. ma siate seri! parlate di un ponte (vecchio e provvisorio) e mettete la foto di un altro (nuovo, consegnato nei tempi previsti e funzionante)…i vedo molta mala fede

    3. Click baiting di pessimo livello, onestà intellettuale zero.

    4. Siete inqualificabili!

    5. A seguito del cedimento di alcuni tratti del manto, ieri sera è stato chiuso il ‘ponte Bailey’ costruito sul fiume Oreto (Via Guadagna). Già stamattina sono state avviate le verifiche di rito sulla causa del cedimento e sugli interventi necessari per la riapertura al transito, che si prevede posa avvenire entro pochi giorni con un intervento da parte delle maestranze comunali e della RAP.

      Complimenti copiate pure le notizie dal web!!! quella non è la foto giusta cambiatela

    6. Anastasia il Comune ha inviato un comunicato stampa, se trovi delle similitudini nel testo la motivazione è che tutti partiamo da un testo identico e ufficiale.

    7. si ma le foto li potresti cambiare o comunque pubblica quelle giuste

    8. Rosalio: attruppicasti! hai fatto una ” sulennissima minchiata” , per dirla affettuosamente, perchè a non voler essere affettuosi …ti si potrebbe accusare di falso ideologico…

    9. parlare di un ponte (antico e malandato da decenni) e mettere la foto di un ponte appena inaugurato: disinformazione, la state facendo bene

    10. Dai, sapete e potete fare di meglio, togliete sta foto e chiedete scusa.

    11. Mi viene la tristezza quando leggo quest’articolo. Non ci vedo solo disinformazione, ma sopratutto strumentalizzazione di una notizia per far apparire ancora più nera la situazione cittadina.
      Questo non fa altro che alimentare tanti focolai inutili, al posto di far concentrare l’opinione pubblica sui problemi reali e più importanti di questa città.

      E’ veramente indegno.

      Vergognatevi.

    12. Ma perche’ v’arrabbiate?
      Forse questo blog ha mai dichiarato di distinguere i fatti dalle opinioni? No. E allora?
      Il fatto e’ che un vecchio ponte e’ piuttosto malandato.
      L’opinione e’ che il comune e’ retto da incapaci.
      Si associa quindi l’usura di un ponte all’incapacita’ di governare, anche se obiettivamente non sono correlati.
      Ma ormai e’ chiaro che il blog sta portando avanti una campagna contro l’attuale amministrazione, quindi non stupitevi. Sarebbe come volere Canale 5 parlar male di Berlusconi.
      Ognuno col proprio blog ci fa quello che vuole. Per fortuna e pure purtroppo.

    13. Il fatto che dopo ore che il problema è stato segnalato, e dopo che gli autori hanno anche commentato il post qui e su altri luoghi della rete, ancora la foto non è stata cambiata la dice lunga sulla malafede, faziosità e cattiva informazione dietro questa notizia.
      Sono profondamente deluso da questo blog e dai suoi redattori.

    14. Se l’obiettivo di questo sito è quello di fornire informazioni attendibili, allora deve pubblicare le notizie corredate da foto attinenti. Se invece il sito si propone di “curtigghiare”, allora può sparare a zero su chi vuole.

    15. Sito web da CHIUDERE!!!
      Rosalio xk disinformare le persone? xk mettere la foto sbagliata? xk indurre in inganno con le foto, le persone a credere che è il ponte nuovo ad avere problemi strutturali? cerchiamo di non disinformare!!!!!!

    16. La foto allegata al post è stata modificata. Ci scusiamo se l’immagine ha potuto suscitare in alcuni lettori equivoci sul ponte interessato alla chiusura.
      {[]} Rosalio non è schierato politicamente.
      I commenti di Poverimaonesti e Anastasia sono stati postati dallo stesso indirizzo IP.

    17. Qualcuno ? A me sembrava che il commento fosse unanime.

      Scusate, ma quale era la volontà di pubblicare una foto di un ponte che non c’entrava nulla ?

      Pur comprendendo e condividendo quanto scritto da {[]} ritengo che ciò debba essere fatto con maggiore classe ed onestà intellettuale…

    18. Qualcuno. Si è trattato di una semplice svista. Detto ciò pare che i motivi della polemica siano venuti meno. Vi invito a rimanere in tema. Grazie.

    19. Pietro attenzione perché fai confusione tra il vecchio ponte (demolito) e il nuovo (inaugurato a novembre e ora chiuso).

    20. thanks for the update, come dicono gli Inglesi

    21. Effettivamente, pur essendoci ormai abituati ad articoli palesemente contro l’attuale Amministrazione, sembrava una notizia data dall’Emilio Fede dei tempi d’oro!

    22. Il senso della notizia non cambia con la foto o senza.

    23. Ragazzi , state calmini …
      Un errore , una svista , una minchiata , può capitare a tutti .
      Voi invece tutti pronti ad attaccare !
      Verrebbe da pensare che si tratti di invidia nei confronti di un blog che nel bene o nel male dal 2005 è sempre tra i primi dieci nella realtà locale ?
      Che senso avrebbe postare intenzionalmente una foto per un’altra ??
      NESSUN SENSO ve lo dico io !! L’autore è scivolato in una svista ( non da poco ) ma credo sia assolutamente da perdonare , oppure voi che criticate vorreste farmi credere che siete immuni dal commettere errori o orrori come in questo caso ?
      Addirittura c’è una signorina che parla di falso ideologico , forse sarebbe meglio che rivedesse i suoi studi giurisprudenziali cara signorina GiusY .
      Rimanete sereni e conservate la vostra indignazione per le cose serie e gravi !
      Pace a tutti !

    24. non vi piace Rosalio? Sito da chiudere? non entrateci, nessuno vi obbliga.

    25. Rimuoverò ulteriori commenti che non siano inerenti al tema del post. Grazie.

    26. Abito a pochi passi dal ponte Bailey di via Guadagna.
      Il rifacimento del manto stradale di quel ponte non ha niente di straordinario. Si tratta di un ponte che non è stato costruito per durare in eterno ma nelle intenzioni di chi lo ha installato doveva essere provvisorio.
      Come tutte le cose provvisorie è diventato eterno e definitivo.
      Essendo il traffico veicolare molto intenso su quel ponte, è normale che periodicamente si debba risistemare il manto. Tra l’altro un apposito cartello di avviso vieta di effettuare brusche frenate o accelerate sul ponte, divieto come potete ben immaginare da molti disatteso.
      Chiunque abiti in zona sa bene che quel ponticello subisce un transito veicolare ragguardevole, vista anche la sua innegabile utilità.

      Ben venga la manutenzione del manto stradale.

    27. Potrebbe trattarsi di una svista, ma allora il tag “tram” che ci azzecca?

    28. Buffone, e mi stupisco come qualcuno segua questo tipo di persone.

    29. Ma di che stiamo parlando? Mentre i ponti sul fiume Oreto, escuso il nuovo ponte tranviario, sono in precarie condizioni, il ponte Bailey di via Guadagna, inagurato nel lontano 1997 dall’allora sindaco…..un certo Leoluca Orlando ( forse il nonno dell’attuale sindaco), continua “miracolosamente” a svolgere la sua “provvisoria” funzione”. Bisogna dare atto ai progettisti di tale ponte di aver fatto un buon lavoro visto che dopo più di 20 anni ( salvo qualche piccolo acciacco) continua a fare onestamente il suo ” provvisorio” lavoro. Quello che dovremmo chiedere e se il Ponte Oreto e quello Corleone sono agibili?

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Chiuso per cedimento del manto stradale il ponte Bailey sull'Oreto, 4.3 out of 5 based on 6 ratings