domenica 22 ott
  • Pulizia dello spartitraffico centrale di viale Regione Siciliana

    Una squadra di trenta operai di Rap, Reset e Settore Verde del Comune è al lavoro da ieri, e lo sarà per le prossime due settimane, lungo l’asse della Circonvallazione, per la cura, la manutenzione e la pulizia dello spartitraffico centrale.

    L’intervento simultaneo permetterà le attività di diserbo, la rimozione dei rifiuti e la pulizia della sede stradale.

    All’attività di manutenzione del verde, che non veniva effettuata da tempo si aggiunge quella di rimozione di cumuli di rifiuti “lanciati” dagli automobilisti.

    Palermo
  • 9 commenti a “Pulizia dello spartitraffico centrale di viale Regione Siciliana”

    1. Questi lavori andrebbero fatti costantemente almeno una volta ogni 2 mesi come in tutte le città normali, invece a Palermo si fanno una volta ogni 2 anni….

    2. roba da fare notizia :-))

    3. ma che notizia è?
      oppure ribaltando il punto di vista la domanda sarebbe, ma perché una cosa così fa notizia?
      almeno stavolta il traffico al motel agip è giustificato.
      Sinceramente RAPper vostro

    4. Ma fate sul serio o state scherzando? La pulizia delle strade vi sembra una notizia?

    5. Certamente,e non solo a Palermo !

    6. la notizia è che ….. portano via i rifiuti visto che in alcune zone della città ( pochissime ) fanno solo il diserbo dei marciapiedi o delle c.d. ville, ma lasciano i rifiuti in attesa che un’altra squadra li vada a levare (!) o che la pioggia e il vento li disperdano.
      Come si suol dire … siamo a mare!!!

    7. E’ incredibile che nel 2015 (…quasi 16) questi lavori vengano ancora fatti dagli omini con tanto di restringimento della corsia stradale con i disagi conseguenti che durano settimane.
      In una città normale… esistono mezzi meccanizzati che con frequenza (almeno) settimanale riescono a pulire la corsia e lo spartitraffico di quella che è ormai una discarica a cielo aperto, magari nelle ore notturne, senza creare intralci al traffico.
      Ultimamente la corsia centrale della circonvallazione è diventata una discarica a cielo aperto tra carte e simili lanciati dalle auto ciò che trascina il vento e gli aghi degli alberi lo spettacolo è inqualificabile.
      Teniamo conto anche del fatto che per chi attraversa Palermo utilizzando questa arteria lo spettacolo è desolante, un biglietto da visita indecente.
      Proporrei di far fare un giro in auto al nostro Sindaco ed ai presidenti di Rap e Reset, sarebbe interessante avere un loro commento

    8. @Armando scusa ma non credo esista città al mondo (sicuramente non Italia) che faccia le pulizie solo con mezzi automatizzati come tu auspichi..sicuramente in altre città gestite meglio i mezzi sono di più ma ti assicuro che la maggior parte dei lavori vengono svolti da semplici operai. c’è da dire che essendo svolte regolarmente le pulizie delle strade (e del terreno adiacente) ci si impiega molto meno tempo e la gente è più abituata…anche perchè credo che chiunque si lamenterebbe meno se vedesse che il proprio disagio ha come conseguenza avere una città ben pulita.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Pulizia dello spartitraffico centrale di viale Regione Siciliana, 5.0 out of 5 based on 1 rating