domenica 28 mag
  • Tram: elettrificazione, nuovi problemi per il contratto di servizio e #vogliamoiltram

    Il tram è ancora al centro di polemiche e dubbi. Dal punto di vista dei cantieri i lavori stanno per terminare e sabato tutte le linee del tram sono state elettrificate ad alta tensione (Si raccomanda di evitare in modo assoluto qualsiasi contatto diretto o indiretto con i conduttori e gli isolatori della linea. Tali contatti provocano la morte. Tutte le linee dovranno rimanere libere da ogni genere di ostacolo, pena la rimozione forzata e relativa sanzione. I cittadini sono invitati a prestare la massima attenzione, non attraversando l’area interessata dai binari se non in presenza degli appositi varchi.). Ma il contratto di servizio resta in alto mare.

    Un nuovo problema riguarda l’approvazione con riserva del contratto di servizio da parte del Collegio dei revisori dei conti. Il contratto risulterebbe «privo delle obbligatorie certificazioni del Collegio sindacale e del soggetto deputato al controllo contabile dell’Amat» ma il presidente dell’Amat Antonio Gristina ha detto che «Sono stati allegati i documenti richiesti, comprese le certificazioni e la giunta aveva già approvato, tempo fa, i piani industriali». Alcuni consiglieri comunali hanno annunciato battaglia sul contratto di servizio, che dovrebbe essere inviato oggi alle commissioni consiliari (che potranno esaminarlo per 15 giorni), anche per il legame tra l’istituzione di una zona a traffico limitato di cui parte dei proventi servirebbero per il tram.

    Entro la settimana si attende il fine lavori, poi scatterà una penale da 30 mila euro al giorno.

    Intanto Antony Passalacqua di Mobilita Palermo, Alessandro Bruno di Palermo Indignata e Giacomo Scognamillo di Palermo ciclabile hanno lanciato l’hashtag #vogliamoiltram sul social media chiedendo la partenza del servizio entro l’anno.

    Palermo
  • 2 commenti a “Tram: elettrificazione, nuovi problemi per il contratto di servizio e #vogliamoiltram”

    1. finalmente delle notizie…solo un dubbio: Entro la settimana si attende il fine lavori

      siamo sicuri? perchè sul sito del Tram si trova ancora ora che la linea 2 è completa al 98% e la linea 3 all’85%, significa che in una settimana vengono completate tutt’e tre? o si intende il fine lavori solo della linea 1?

    2. @Zibibbo
      Significa che il sito non viene aggiornato.
      Che poi è una delle vere emergenze comunali: l’assenza di comunicazione.

    Lascia un commento (policy dei commenti)