giovedì 27 lug
  • Conclusi i lavori per il tram, da oggi i test in viale Regione Siciliana

    È stato consegnato dal direttore dei lavori del consorzio che ha realizzato l’opera il certificato di ultimazione del progetto tram. I lavori sono iniziati nel 2007 e avrebbero dovuto concludersi a fine 2010. Il costo previsto era di 234,9 milioni di euro, quello effettivo di 324 milioni di euro.

    Da stamattina dal deposito Leonardo Da Vinci cominceranno le prove tecniche dei treni sui binari che scorrono lungo le linee 2 (Borgo Nuovo – Stazione Notarbartolo), 3 (San Giovanni Apostolo – Stazione Notarbartolo) e 4, ovvero la circolare che collega la Stazione Notarbartolo con via Regione Siciliana. In quest’ultimo caso si tratta della prima volta che Genio si muove sull’asse ferrato di viale Regione Siciliana, arrivando fino in via Pollaci, ad angolo con corso Calatafimi.

    Così come è già successo per la linea 1 (Roccella – Stazione Centrale), anche per le linee 2, 3 e 4 partiranno i test che serviranno ad ottenere il nulla osta all’esercizio da parte della commissione di agibilità.

    Rimane fermo in Consiglio comunale ed è oggetto di contestazione il contratto di servizio con l’Amat, inviato ieri alle commissioni. Il contratto tra Sis e Amat prevede una penale da 30 mila euro al giorno.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)