domenica 22 ott
  • Ztl: avvio forse a marzo, i disabili non pagheranno

    Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha parlato ieri di Ztl e della questione dell’ingresso dei disabili. Orlando ha detto: «Nessuno ha mai preso in considerazione l’ipotesi che i cittadini disabili debbano pagare per avere il pass per la istituenda Ztl. Semplicemente, per evitare che vi siano abusi e raggiri a loro danno, l’amministrazione comunale sta lavorando, nell’ambito della più ampia regolamentazione dell’accesso all’area, per individuare lo strumento migliore per consentire tale acceso, che sarà comunque gratuito. Peraltro, l’accesso alle Ztl per i cittadini disabili è gratuito in tutte le città d’Italia e l’amministrazione intende attenersi esclusivamente alle prescrizioni previste dalla legge».

    L’assessore alla Mobilità Giusto Catania aveva dichiarato che i disabili avrebbero dovuto pagare come tutti.

    Non c’è ancora una data ufficiale per l’avvio delle Ztl anche se si parla di marzo. Diverse associazioni stanno promuovendo dei ricorsi.

    Palermo
  • 3 commenti a “Ztl: avvio forse a marzo, i disabili non pagheranno”

    1. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando a proposito della questione dell’ingresso dei disabili nelle ZTL. ha detto: «Nessuno ha mai preso in considerazione l’ipotesi che i cittadini disabili debbano pagare per avere il pass per la istituenda Ztl. Peccato che poco prima l’’assessore alla Mobilità Giusto Catania aveva dichiarato che i disabili avrebbero dovuto pagare come tutti. Qui qualcuno ci prende in giro.

    2. Avranno photoshoppato la dichiarazione di Catania… e lui in quel momento era in ufficio!!

    3. credo che la confusione regni sovrana
      da un lato un assessore che deve fare partire questa ZTL , non importa ne come , ne quando, ma sti soldi servono e pure subito ( secondo me sono gia’ stati impegnati ) e di contro il resto che teme che la gente fara’ una rivolta….o quasi , visto che noi non siamo cosi’ bravi a farli
      io spero che le proroghino fino alle elezioni , in modo che la gente si ricordi bene che cosa hanno fatto….

    Lascia un commento (policy dei commenti)