lunedì 25 lug
  • Alexa Palermo (febbraio 2016)

    Palermo: blog, siti e stime numeriche a febbraio 2016

    Ecco le stime di Alexa sui blog e siti palermitani riferite a febbraio 2016. I dati sono puramente indicativi e interessanti soprattutto per confrontare più siti e valutarne i rapporti di forza basati sui numeri (posizioni in un ranking) messi a confronto (che non sempre rispecchiano il reale peso nella realtà cittadina).

    Alexa Palermo (febbraio 2016)

    Molti siti perdono posizioni e si nota da una predominanza di rosso nella colonna della differenza rispetto al rank del mese scorso.

    Il Giornale di Sicilia è primo e si allontana ancora un po’ da un Live Sicilia che, spenta la candelina del suo settimo anno, perde purtroppo ancora smalto e anche pezzi (Claudio Reale, che ha guidato il mensile S, è passato a Repubblica). Dietro per la prima volta MediaGol sembra superare il sito della Regione e anche Si24. Al decimo posto arriva mobilita.org che butta fuori dalle prime 10 un Sicilia Informazioni sempre in bilico.

    Mentre non parte ancora Il Sicilia è nato Cronache di Palermo di Walter Giannò.

    Il sito che ha guadagnato più posizioni è stato quello di Cefalù News, quelli che hanno perso più posizioni I giornali di Sicilia e Live Palermo (che sembra essersi fermato).

    Non sono disponibili i dati disaggregati di Repubblica Palermo e del sito di Palermo del Corriere della SeraCorriere del Mezzogiorno.

    Segnalateci anche nei commenti eventuali siti rimasti fuori, li integreremo cercando di tracciare un quadro sempre più chiaro della realtà web palermitana.

    Il documento Excel con i dati.

    Palermo
  • 3 commenti a “Palermo: blog, siti e stime numeriche a febbraio 2016”

    1. E’ un po’ preoccupante la continua discesa di Rosalio, che meriterebbe una posizione ben piu’ alta.
      Ma a mio parere la latitanza, soprattutto negli ultimi tempi, di autori/ospiti “di peso” e un atteggiamento sempre un po’ troppo autoassolutorio hanno probabilmente la responsabilita’ di cio’.
      In particolare, se mi permetti Tony, ho notato che ogni volta che qualcuno muove delle critiche al blog, le risposte (tue e/o di Rosalio) son sempre fondamentalmente due:
      1-Nessuno vi obbliga a leggere
      2-Vi sbagliate.
      Dal che emerge un atteggiamento che a Palermo si definirebbe “vinciuso”, cioe’ l’atteggiamento di colui che vuol sempre averla vinta. Comportamento rispettabile, ma che certo non incrementa il numero dei lettori/commentatori, anzi.
      Attendo adesso che tu (o Rosalio) mi rispondiate scrivendo: “David, ti sbagli. E in ogni caso nessuno ti obbliga a leggere.”

    2. Claudio reale mi sembra una grave perdita per livesicilia….

    3. Ciao David, ti ringrazio per il tuo commento. Il fatto che Rosalio scenda in classifica non significa che perda traffico, sicuramente possiamo fare di meglio. Anche in passato è sceso e poi è risalito. Speriamo di farcela anche stavolta. 🙂

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

Palermo: blog, siti e stime numeriche a febbraio 2016, 5.0 out of 5 based on 2 ratings