giovedì 26 mag
  • Anello ferroviario: viale Lazio strada senza uscita in un tratto

    Arriva la trivella in via Amari, residenti e commercianti in allarme

    Ieri notte è arrivata in via Amari una trivella per la prosecuzione dei lavori dell’anello ferroviario. Residenti e commercianti si sono rivolti ai consiglieri mostrando le loro preoccupazioni. La ditta Tecnis, che esegue i lavori, si trova in difficoltà per una indagine della Procura di Catania che avrebbe rilevato infiltrazioni mafiose.

    Il Comune di Palermo si è rivolto di recente a Rfi per avere chiarimenti sulla prosecuzione dei lavori, anche dopo uno stop di alcuni giorni.

    Palermo
  • Un commento a “Arriva la trivella in via Amari, residenti e commercianti in allarme”

    1. come già ho detto ho deciso che voterò kim jong-il per il sindaco 2017. non solo per la smart che mi aspetta o almeno 50 euro per una testa della mia famiglia. anzi sono convinto che quello mi da una nuova identità. lo dico mi serve una dignità riqualificata. a lui piacciono tanto le nostre zone pedonale per fare le sue parade. dobbiamo imperare ridere e piangere a commando, mi pare che non è facile comunque.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.