venerdì 30 set
  • La mostra di Letizia Battaglia può aprire alle 11:37?

    La mostra di Letizia Battaglia può aprire alle 11:37?

    Sabato reduce da una lunga influenza decido di andare a piedi ad i Cantieri Culturali per vedere la mostra fotografica di Letizia Battaglia. Da diverso tempo non avevo avuto tempo per fare una lunga passeggiata e ne ho quindi approfittato. Abitando in Centro Storico, sono passato dal centro città per vedere i palazzi magnifici che in qualunque parte del mondo civilizzato sarebbero valorizzati. Il percorso continua per il mercato del Capo, la zona del Tribunale, corso Finocchiaro Aprile per arrivare infine ai Cantieri culturali. Dispiace osservare lo stato di degrado in cui versa la città, il Centro Storico era ancora invaso dalle bottiglie e dalle schifezze provocate da una movida senza regole dove ognuno fa quel che vuole, la zona del Tribunale semideserta, in corso Finocchiaro Aprile la terza fila è la regola e che dire poi in prossimità di piazza Principe di Camporeale dei palazzi dei Florio murati e non fruibili con i tesori al loro interno che sembrano non interessare nessuno? Arrivato ad i Cantieri alle 9:40 speravo di potermi rifare visitando la mostra di Letizia Battaglia ed invece all’entrata i portieri mi avvertono che la mostra è ancora chiusa per un contrattempo e l’addetto è già per strada.

    La mostra di Letizia Battaglia può aprire alle 11:37?

    Mi dicono che sarà questione di poco e che nel frattempo “potevo farmi un giro”. Ne approfitto per visitare i Cantieri ed osservo che questo luogo ha ancora tanti lavori di restauro da completare e assieme a Il Centro Città (più simile ad un luna park adibito a discoteca e vineria), Il Parco della Favorita ed altre peculiarità rappresentano tutte assieme delle occasioni mancate di sviluppo inacettabili per una citta ricca di storia come Palermo. Altrove con i nostri tesori realizzerebbero percorsi culturali degni di nota capaci di catalizzare il turismo internazionale ed invece Palermo e la Sicilia rappresenta( in)giustamente il fanalino di coda del turismo in italia per una pessima gestione delle nostre peculiarità. Aspetto insieme a due scolaresche, cittadini, turisti davanti il padiglione che finalmente la mostra apra e non accade nulla, nessun addetto ci comunica nulla ed il tempo passa. Ne approfitto per mandare foto e chiamare alcuni organi di stampa perche a Palermo alle lamentazioni devono seguire le azioni in quanto è assurdo che una mostra così importante sia gestita con queste modalità fallimentari. Il tempo passa e nulla accade, le scolaresche vanno via perché dovevano vedere anche altre cose, i turisti si lasciano andare su commenti poco edificanti sulla gestione del bene pubblico ma nulla accade. Alla fine alle 11:37 si presenta un signore spiegando che un suo collega aveva avuto un contrattempo e la mostra finalmente viene aperta con oltre due ore di ritardo. Inutile dire che al di là dei contrattempi che possono avvenire non è possibile aprire con un ritardo simili in quando non si ha minimamente rispetto per chi aspetta e per la fotografa che si aspetta modalità di fruizioni civili. La mostra è magnifica e va certamente vista, l’allestimento è ben fatto ma chi gestisce con queste modalità questo posto dovrebbe occuparsi certamente di altro. Tempo totale di pertamenza ad i cantieri dalle 9:40 alle 12:45. Grazie disorganizzatori!

    Palermo
  • 5 commenti a “La mostra di Letizia Battaglia può aprire alle 11:37?”

    1. Avendo vissuto quasi tutta la mia vita in via Dante conosco bene i cantieri, che di culturale non hanno mai avuto poi granché. Passeggiare scansando bottiglie, siringhe e munnizza sarà pure divertente, ma alla lunga stanca….

      Proprio stamattina sul giornale che viene distribuito nelle metropolitane a Londra vi era una intera pagina sulla Sicilia, si sponsorizzava la nuova mostra del British Museum (che ovviamente farà in un mese più soldi di quanto tutta la regione Sicilia fa in 10 anni), si parlava di Marzamemi e della zona di Noto…mi era quasi venuto un moto di orgoglio. Pochi istanti dopo ho visto invece le ultimissime foto di Mondello “post-domenica” e tutto è tornato alla normalità.

    2. Buongiorno Pio,

      personalmente ti do due risposte:

      1) No, non può aprire alle 11.37

      2) “la mostra è ancora chiusa per un contrattempo”. A chiunque e in qualunque contesto può capitare di avere un contrattempo e, dalla descrizione dei fatti che fai, il custode che è arrivato è incolpevole in quanto sostituto e non sostituito

      Gli “scoop” di denuncia stile “Iene” o “Striscia” normalmente vengono fatti monitorando per un lasso di tempo un disservizio e – riscontrato che c’è un problema e che non si tratta di un evento straordinario dovuto a un contrattempo – denunciandolo.

      Altrimenti è solo polemica sterile.

    3. Al di là del “contrattempo” ciò che è deprimente è la descrizione di abbandono e di degrado di una delle zone più belle di Palermo . Piazza Principe di Camporeale e Piazzetta Sacro Cuore sono il centro del Liberty ,non solo palermitano. Oggi sembrano specchio di una città uscita da una guerra, Palazzi abbandonati, con le finestre murate, ville e villette degradate e pericolanti, chiese chiuse e abbandonate e tanta, tanta immondizia. La villetta , al centro di Piazza Principe di Camporeale e da decenni recintata e chiusa alla fruizione pubblica. Eppure per molti è “normale ” tutto ciò e i responsabili di tale degrado non solo non si dimettono ma vorrebbero continuare ad “amministrare ” questa città. Forse gli vogliono dare il “colpo di grazia”.

    4. che tristezza!

    5. Io sono una delle due insegnanti del De Cosmi che avevamo deciso di accompagnare le nostre classi in un giorno extrascolastico, quel sabato, a visitare la mostra, preparate e motivate con approfondimenti e ricerche sull’impegno civile e sociale di Letizia Battaglia. Si può immaginare l’amarezza dell’aspettare il “godot” addetto ad aprire la mostra, il quale era “irreperibile” in un susseguirsi di vane telefonate da parte di alcuni presenti. Dopo 2 ore abbiamo convenuto che non potevamo trattenere oltre i nostri allievi delusissimi per l’accaduto e li abbiamo congedati.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

La mostra di Letizia Battaglia può aprire alle 11:37?, 5.0 out of 5 based on 2 ratings