lunedì 5 dic
  • Drone usato per fotografare un matrimonio colpisce lo sposo

    Drone usato per fotografare un matrimonio colpisce lo sposo

    Uno sposino di 37 anni, V. P., ha dovuto fare ricorso ieri ai medici del reparto di Chirurgia dell’Ospedale Civico dopo che un drone utilizzato per le riprese del matrimonio lo ha colpito in volto.

    Il drone sarebbe stato destabilizzato da alcune raffiche di vento. Lo sposo aveva delle lesioni al viso che sono state medicate evitando i punti di sutura per evitare vistose cicatrici.

    Non è consentito utilizzare droni per effettuare riprese dove ci siano assembramenti di persone.

    Palermo
  • 2 commenti a “Drone usato per fotografare un matrimonio colpisce lo sposo”

    1. Wow post davvero interessante.
      Complimenti Rosalio.
      La qualità va scemando sempre più.
      Mi domando a questo punto chi decida e quali siano i criteri di valutazione per scegliere i post da pubblicare a firma Rosalio?
      Ripeto anche qui, dato che questo blog dice di “sostenere” il consumo critico e si vanta di avere il bollino Addiopizzo tra i suoi link.
      Come mai neanche un accenno alla, interessantissima e dall’importante risvolto sociale di questa città, notizia della denuncia fatta dai Bengalesi di Ballarò ai loro aguzzini?

    2. Mais saremo ben lieti di ospitare un tuo post sull’argomento qualora vorrai scriverlo. Ti invito a utilizzare l’e-mail per comunicare con noi, qui è fuori tema. Grazie.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Drone usato per fotografare un matrimonio colpisce lo sposo, 5.0 out of 5 based on 1 rating