domenica 11 dic
  • Ondata di calore

    Ondata di calore a Palermo, incendi e temperature oltre i 40 gradi

    La bolla di caldo africano è arrivata e a Palermo e in provincia si stanno registrando temperature record. Alle 9:00 a Palermo c’erano 38 gradi e soffia un forte vento caldo.

    Sono previsti picchi di 42/43 gradi.

    Diversi sono gli incendi divampati, in particolare quello di Collesano sta destando qualche preoccupazione.

    Un precedente recente fu il 25 giugno del 2007, quando il termometro rimase di notte oltre i 40 gradi. Anche stanotte la temperatura non dovrebbe calare molto.

    AGGIORNAMENTO: durante la giornata la temperatura è arrivata fino a 46 gradi e si sono verificati grossi disagi.
    Si ritiene che alcuni incendi possano essere stati appiccati da piromani. Anche a Montepellegrino si è sviluppato un rogo.

    Incendio a Montepellegrino
    (foto di Manuela Inga)

    Il vento ha impedito in alcuni casi l’intervento dei Canadair e diversi fronti restano critici.
    Le autostrade A29 e A19 sono state chiuse per lunghe ore e anche i treni sono stati fermati. Alcuni voli sono stati cancellati.
    L’assessore regionale Croce ha dichiarato in un nota: «La campagna antincendio in Sicilia è partita ieri come prevede la legge, il periodo va dal 15 giugno al 15 ottobre. I gruppi antincendio del gruppo Forestale stanno operando in tutte le zone colpite dagli incendi».
    Si è verificato un black out che ha lasciato circa 15 mila abitazioni senza corrente elettrica.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)