lunedì 5 dic
  • Successo per il "Festino" col "carro più brutto di sempre"

    Successo per il “Festino” col “carro più brutto di sempre”

    Sarebbero tra 250 e 300 mila i palermitani che avrebbero partecipato alle celebrazioni del Festino di Santa Rosalia. Successo di pubblico, quindi, anche se la festa del 14 è stata turbata dall’attentato a Nizza.

    L’arcivescovo Corrado Lorefice è stato sul carro per tutto il percorso sul Cassaro, una novità.

    Ai Quattro Canti qualche fischio iniziale al sindaco Leoluca Orlando e applausi dopo il rituale «Viva Palermo e Santa Rosalia».

    Non sono mancate le polemiche per il carro, definito in Rete «il più brutto di sempre» per via della superficie argentata, delle decorazioni minimali e della statua stampata in 3D e firmata da Rudy Laurinavicius.

    Piccolo inconveniente durante la sfilata con la statua che ha urtato una luminaria e si è inclinata pericolosamente.

    Sono stati raccolti 40 tonnellate di rifiuti e 37 frigoriferi abbandonati dai venditori ambulanti.

    Palermo
  • 4 commenti a “Successo per il “Festino” col “carro più brutto di sempre””

    1. Al di là del successo numerico di pubblico ( sono dati soggettivi e molto discutibili), certamente questo festino è stato uno dei più incolori e modesti . Certo che con i pochi soldi stanziati dal Comune era difficile , per gli organizzatori, fare di meglio però il carro era troppo modesto e misero, e inoltre……. un po’ “tascio”. Le attività ” culturali” collaterali erano degne delle peggiori sagre paesano , ( senza offesa per tali sagre che spesso sono organizzate meglio). Inoltre non capiamo perché gran parte del Cassaro era al buio. Appare evidente che ormai il ” Festino” così come è organizzato non ha più senso .O si cambia profondamente o è preferibile lasciare solamente l’aspetto religioso.

    2. Con i soldi che lo stato da al comune quel carro poteva anche andar bene, ma quella poca illuminazione è veramente uno scandalo, occorre però fare più attenzione magari la prossima volta non far sembrare questo “festino” una sagra paesana .

    3. l’unico argomento che interessa ai palermitani oltre al palermo calcio…tristezza

    4. Sto carro é bello come il taglio dei capelli del nostro sig Orlando, un segno per il nostro futuro per la nostra cittá

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Successo per il "Festino" col "carro più brutto di sempre", 5.0 out of 5 based on 1 rating