lunedì 5 dic
  • Porto di Palermo

    Caos in via Crispi: si cambia ancora, saranno aperti tutti i varchi

    La riunione svoltasi ieri in merito alla regolamentazione degli accessi al porto si è chiusa con una nuova intesa tra Autorità portuale, Autorità marittima, Agenzia delle Dogane, Guardia di Finanza, Polizia marittima e amministrazione comunale. Contrariamente a quanto deciso in precedenza rimarranno aperti tutti gli accessi al porto, compreso il varco Sammuzzo, così da decongestionare la pressione sul varco di via Amari che risulta essere il più vicino al cantiere dell’anello ferroviario.

    Il varco di via Patti sarà raddoppiato e utilizzato per i mezzi pesanti di Tirrenia e Grimaldi, il varco di via Cristoforo Colombo sarà aperto solo a partire dalle ore 7:00 al fine di non arrecare disagi ai cittadini nelle ore notturne, mentre durante le ore notturne sarà utilizzato il varco Santa Lucia, aperto anche per gli imbarchi extra UE.

    Ritornerà attivo il varco di via Amari che sarà alleggerito dalle ore 17:00 alle ore 20:30 dalla nuova apertura del varco Sammuzzo che garantirà l’accesso ai veicoli dotati di pass o di biglietto di imbarco.

    Si potrà procedere nei prossimi giorni al completo posizionamento della segnaletica che servirà a indirizzare i passeggeri diretti al porto.

    Nella zona si sono verificati incolonnamenti a causa dei controlli antiterrorismo al Porto e della chiusura della carreggiata lato monte di via Crispi per i lavori dell’anello ferroviario. L’amministrazione aveva invitato i cittadini a scegliere percorsi alternativi.

    (foto da Google Maps)

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)