domenica 22 gen
  • Dopo 525 anni a Palermo riaprirà una sinagoga

    Una parte dell’Oratorio di Santa Maria del Sabato, sotto il complesso di San Nicola di Tolentino diventerà una sinagoga. La Diocesi cederà lo spazio dove sorgeva una sinagoga in comodato gratuito. Il gesto rappresenta una simbolica riconciliazione dopo la cacciata degli ebrei dalla Sicilia stabilita nel 1492.

    L’annuncio è stato dato dal rabbino di Palermo Pierpaolo Pinhas Punturello, rappresentate di Shavei Israel.

    Il passaggio delle consegne avverrà domani nell’anniversario della data ultima fissata per la partenza.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)