venerdì 28 lug
  • Orlando ha aperto la campagna elettorale al Golden

    Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando si ricandiderà e ha aperto ieri la sua campagna elettorale in un cinema Golden pieno. I manifesti che annunciavano l’incontro partivano dal fortunato slogan delle scorse elezioni «Il sindaco lo sa fare» aggiungendo un punto interrogativo alla fine. Sul palco col sindaco c’erano cinquanta cittadini.

    Orlando ha mostrato nella prima parte della giornata le slide con un bilancio dell’amministrazione da lui guidata nell’ultimo quinquennio. Ha detto che il suo partito era e rimane Palermo e che la città ha ancora bisogno di uno come lui guardando al futuro: «Ci aspettano cinque anni di primarie per far emergere nuovi protagonisti e il sindaco della Palermo del 2022. Chi diventerà sindaco non deve essere uno stronzo come Orlando che si azzuffa con tutti per essere libero, ma l’espressione di una città ormai cambiata che può voltare pagin». Il nuovo slogan è «Facciamo squadra!».

    Non sono mancati i passaggi sui temi caldi: la Ztl che non avrebbe accentuato i problemi del commercio in via Roma ma avrebbe salvato vite umane e sarebbe un’opportunità, la Favorita che non è stato possibile chiudere alle auto ma viene attraversata piano e sarebbe riqualificata e l’Amat che malgrado i tagli imputati alla Regione avrebbe mantenuto i chilometri percorsi.

    Speciale elezioni sindaco di Palermo.

    Palermo
  • 7 commenti a “Orlando ha aperto la campagna elettorale al Golden”

    1. Ecco, ho apprezzato solo la parte del discorso quando si è dato dello str*nz* da solo. E mi ha talmente convinto che proporrei di cambiare lo slogan in “Lo str*nz* lo sa fare?” 😉

    2. Excusatio non petita… 😀

    3. Tony, ma posso sapere perché ce l’hai tanto con Orlando?

    4. Non ce l’ho con Orlando, penso che non lo sappia più fare.

    5. Non penso che ad oggi ci sia una figura che possa sostituire Orlando, sia per capacità politica che per rappresentatività presso la Regione, il Governo e la UE.
      Non c’è dubbio che non sono piú i tempi della sua prima sindacatura, non ha più lo stesso entusiasmo Orlando e sono cambiati pure i tempi, ma gli altri attuali candidati non mi danno alcuna fiducia.

    6. Durante la scorsa campagna elettorale Orlando, incontrando i senza casa, disse :
      “se asro’ nuovamente sindaco di Palermo non dovra’ piu’ esistere un Comitato di lotta per la casa…e questo significhera’ che il problema della casa a Palermo l’avro’ risolto”.
      Orlando e’ stato eletto nel 2012, il Comitato di lotta per la casa esiste ancora e l’emergenza abitativa a Palermo si e’ triplicata.

    7. Ciao a tutti, posso sapere qual è l’agenzia che si occupa di curare la campagna elettorale di Orlando?

    Lascia un commento (policy dei commenti)