giovedì 26 apr
  • Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

    Il 21 marzo sarà Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie

    Il 21 marzo sarà la Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie. La Camera ha approvato la proposta all’unanimità.

    La giornata non sarà festività nazionale, né comporterà riduzione di orario degli uffici pubblici o delle scuole.

    Gli istituti scolastici promuoveranno, nell’ambito della propria autonomia e competenza nonché delle risorse disponibili a legislazione vigente, iniziative volte alla sensibilizzazione sul valore storico, istituzionale e sociale della lotta alle mafie e sulla memoria delle vittime delle mafie.

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.