martedì 24 ott
  • Perquisizioni nella sede del Palermo e a casa di Zamparini

    Stamattina la Guardia di Finanza ha perquisito i locali del Palermo calcio in viale del Fante nell’ambito di un’inchiesta in cui si ipotizzano i reati di falso in bilancio, appropriazione indebita, riciclaggio e autoriciclaggio.

    Altre perquisizioni sono scattate negli uffici del Gruppo Zamparini e nell’abitazione di Maurizio Zamparini.

    Il Palermo avrebbe debiti per circa 40 milioni di euro e qualche giorno fa era sfumata la trattativa per la cessione per 20 milioni di euro al gruppo rappresentato da Paul Baccaglini che è decaduto da presidente con le dimissioni del consiglio d’amministrazione.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)