lunedì 20 nov
  • 25 anni fa la strage di via D’Amelio

    Venticinque anni fa il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cusina e Claudio Traina vennero uccisi con un’autobomba in via D’Amelio. Gli imputati che erano stati condannati sono stati assolti nel processo di revisione e mandanti ed esecutori sono ad oggi ignoti.

    Stamattina si è svolta l’acchianata a Castello Utveggio.

    Dalle 15:30 si alterneranno gli interventi dei familiari vittime delle stragi. Alle 16:58 in via D’Amelio ci sarà il minuto di silenzio, l’Inno nazionale e verranno declamati versi.

    Alle 17:00 Marilena Monti leggerà la poesia Giudice Paolo.

    Alle 17:15 inizierà l’incontro Basta depistaggi e omertà di Stato!. Interverranno i familiari delle vittime della strage di via d’Amelio, Angelina Manca, i coniugi Agostino, Paola Caccia, Nunzia e Stefano Mormile, i coniugi Domino e Ferdinando Imposimato.

    Alle 21:00 ci sarà la proiezione della docufiction Adesso tocca a me di Giovanni Filippetto e Francesco Miccichè.

    Alle 20:30 partirà da piazza Vittorio Veneto la fiaccolata organizzata da Comunità ’92 e Forum XIX Luglio che arriverà in via D’Amelio.

    Sono previste manifestazioni in tutta Italia.

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)