martedì 22 ago
  • Helg indagato per bancarotta fraudolenta

    L’ex presidente della Camera di Commercio di Palermo Roberto Helg è indagato per bancarotta fraudolenta insieme al fratello Fulvio e alla figlia Cinzia.

    L’ipotesi riguarda le società Gearr s.r.l. e Frigidaire s.r.l. dei negozi di cristallerie, argenterie e arredamento per interni ed esterni, chiusi nel 2012. Negli anni precedenti, in dissesto finanziario, sarebbero spariti capitali delle imprese.

    Helg è stato condannato per avere intascato una tangente da centomila euro per il rinnovo di uno spazio commerciale di ristorazione all’Aeroporto di Palermo alla Pasticceria Palazzolo

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

Helg indagato per bancarotta fraudolenta, 5.0 out of 5 based on 1 rating