venerdì 24 nov
  • L'Amat contro il borseggiatore spavaldo: "Non ti vogliamo sui nostri bus"

    L’Amat contro il borseggiatore spavaldo: “Non ti vogliamo sui nostri bus”

    L’Amat ha fatto affiggere sugli autobus delle linee 101 e 102 la foto segnaletica di un borseggiatore seriale arrestato dalla Polizia lo scorso 29 agosto che dopo la scarcerazione si era vantato su facebook di essere già libero e aveva scritto dei messaggi minacciosi verso chi lo aveva criticato. La foto è accompagnata dal commento lasciato sulla pagina facebook del giornale online Palermo Today e dalla scritta bilingue «Non ti vogliamo sui nostri bus».

    L’azienda pubblica che gestisce i servizi per la mobilità nella città ha ritenuto necessario assumere questa iniziativa a tutela di tutti coloro, cittadini e turisti, che utilizzano il servizio di trasporto pubblico.

    Palermo
  • Un commento a “L’Amat contro il borseggiatore spavaldo: “Non ti vogliamo sui nostri bus””

    1. Ottima iniziativa!

    Lascia un commento (policy dei commenti)