domenica 22 lug
  • Multe a raffica con la Ztl, 86 mila tra settembre e ottobre

    Tra il 25 settembre, giorno di attivazione dei varchi elettronici, e fine ottobre sono state 86 mila le multe ad automobilisti entrati nella Ztl del Centro storico. L’ammontare è di circa sette milioni di euro.

    Gli accessi giornalieri sono stati in media 8200, circa tremila irregolari.

    I dati di novembre e dicembre sono in fase di elaborazione.

    Palermo
  • 5 commenti a “Multe a raffica con la Ztl, 86 mila tra settembre e ottobre”

    1. Come diceva la mia cara nonna: tutti miricinali!!!

    2. Con 7 milioni di euro in un mese che possiamo fare?
      per esempio regalare a tutti gli stigghiulari un carretto nuovo, magari con lo sponsor “offerto da ZTL”
      oppure rimuovere i fastidiosissimi paletti a forma di birilli dei bambini dalla marina e sostituirli con magari un marciapiede senza buche o con delle siepi passe.
      o magari creare un paio di parcheggi multipiano interrati ai margini delle ZTL dove poter lasciare la macchina e prendere i mezzi pubblici (ammetto che questa idea è un pochino azzardata, per via della malattia professionale ovvero la claustrofobia, dei parcheggiatori abusivi)
      con 7 milioni di euro si potrebbe scrivere sulla collina di Bellolampo, stile Hollywood, la scritta “BEAUTIFULFLASH” e illuminarla che si possa vedere da tutta Palermo.
      con questi soldi si potrebbe comprare una nuova vara di Santa Rosalia, con le telecamere posteriori per il parcheggio e l’alzacristalli elettrico anche dietro.
      oppure rimettere a posto il velodromo per farlo diventare qualcosa….qualsiasi altra cosa va bene.
      per esempio si potrebbe dipingere le statue dei 4 canti come i re delle carte siciliane, cosi quando uno passa con il rosso può sempre dire, ma io avevo la matta.
      si potrebbero comprare un migliaio di alci canadesi e liberarle al parco della favorita, magari riescono a ripulire un po il sottobosco.
      insomma come vedete ho mille idee per questi sette milioni di euro, se non sapete che farne dateli a me che qualcosa faccio….giuro!!!

    3. Chi ha preso la multa l’ha fatto consapevolmente, sapendo che non poteva accedere senza pass e sperando di farla franca.
      Non ci vedo nulla di scandaloso: chi entra con il pass in una ztl non prende la multa, chi entra abusivamente è sanzionato come avviene in tutto il mondo.
      Chiediamoci invece se chi è stato multato, ha pensato almeno per un secondo di servirsi dei mezzi pubblici (alcune linee funzionano) o di fare due passi a piedi.
      Conosco persone che abitano in zona stazione e lavorano in via Roma zona San Domenico, e fregandosene di avere a che fare con traffico, ztl, posteggiatori abusivi, prendono sempre la macchina.

    4. grazie Pablo per l’unico commento di buon senso.

    5. A volte la sana ironia aiuta superare brillantemente alcuni aspetti della vita, altrimenti fastidiosi da digerire, anche se lungi da me innalzarmi a ironico cantore, ma signori miei, che mi avete seguito nei commenti, prendetela a ridere, lo sappiamo che se non si ha il pass si prende la multa, e che se si usano i mezzi è meglio, come sappiamo della atavica caratteristica del palermitano medio a usare la macchina anche per pochi passi,
      ma a volte provare a scherzarci su aiuta anche a capire e ad aggiungere un filo di leggerezza alle vicissitudini quotidiane, ora penso che puntuale arriverà la disamine del mio commento e la sarcastica richiesta di trovare l’ironia alle mie parole, ma tant’è egregi signori difensori del buon senso, oh virgulti cavalieri del vivere civile, oh strenue sentinelle del galateo cittadino-popolare…..facitivilla na risata ogni tanto

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.