sabato 26 mag
  • Spuntano due cartelloni pubblicitari a Villa Sperlinga, proteste

    I cartelloni pubblicitari a Villa Sperlinga sono abusivi, saranno spostati

    I due cartelloni pubblicitari montati a Villa Sperlinga che hanno causato proteste e la richiesta di rimozione da parte di Comitati Civici Palermo,Vivo Civile, Legambiente circolo Mesogeo di Palermo, Pro Loco “Nostra Donna del Rotolo” di Vergine Maria e Isola Felice Palermo, oltre che da alcuni consiglieri comunali, sono abusivi.

    Dopo i debiti controlli fatti al Suap è stato appurato che gli impianti sono stati spostati dalla Cala e da Villa Sofia dove si trovavano in zone sottoposte a vincolo ma non hanno mai ricevuto l’autorizzazione per la nuova collocazione, bendì per alcune centinaia di metri più avanti.

    Le ditte sono state sanzionate ed è stata inviata diffida per lo spostamento.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.