Profilo e post di Uwe Jäntsch

Sito: http://www.costanzalanzadiscalea.it/

e-mail: cokemuseo@yahoo.it

Biografia: Uwe Jäntsch è un artista austriaco che vive e opera a Palermo da 16 anni nel quartiere Vucciria. Ha creato un museo all'aperto a piazza Garraffello.

Uwe Jäntsch
  • "La Bellezza di Fregare"

    100.000 € per la bellezza di fregare a Palermo

    Poche ore prima di partire in una traversa nascosta della via Libertà ho visto per un caso il fedele del Sindaco di Palermo, l´Assessore di qualcosa Emilio Arcuri. La testa bassa, l´aspetto angosciato e nella mano il guinzaglio bianco e nero del suo piccolo cane, zampe abbastanza corte, la testa anche bassa, l´aspetto anche angosciato, che faceva la pupù sulla ruota di una Smart parcheggiata. Mi sono avvicinato dicendo: ora imbratto pure il suo cane e scrivo “abusivismo” con vernice rossa. Mi guardava terrorizzato con la faccia bianca, bianca come i suoi capelli e i suoi baffi, solo il suo naso lungo rimaneva rosso mentre il suo cane continuava a fare pupù ma sempre più liquida. Poi ho fatto gli auguri per le deformazioni delle finte informazioni che riguardano me. Alzavo la voce dicendo: ma quando arriva il mio processo del “si vende” della fontana? Quanto tempo devo ancora aspettare per presentare la mia documentazione dei danni fatti dal vostro comune personalizzato negli ultimi anni alla fontana della piazza Garraffello, l´abuso con milioni di euro della eurozona per abusare di altri finanziamenti per la ripulizia, un restauro finto della fontana alla piazza per una riqualificazione finta? La sua testa si trasformava da bianca a rossa mentre la pupù del suo cane si trasformava in liquido trasparente sulla strada di asfalto del nostro bene pubblico. Lui rispondeva: va beh.. Io: come? Lui: va beh vah beh! Lui scappava di corsa mentre il suo cane piccolo ancora non aveva finito di fare il suo dovere continuando sul marciapiede asfaltato in una linea stretta. Stretta come attaccato al guinzaglio del suo padrone. Stretta come l´odio del suo capo Sindaco verso i suoi cittadini. Stretta come la frustrazione verso la Vucciria del suo gruppo dei finti privati per una finta riqualificazione in piazza Garraffello. Stretta come la militarizzazione, di cui si abusa come corpo della sicurezza privata, per la piazza. Stretta come la stretta di mano senza mai guardarti negli occhi. La nuova mafia di Palermo è noiosa, senza faccia e per questo si chiama antimafia. Continua »

    Palermo
  • Piazza Garraffello

    Finanziamenti abusivi a Palermo

    la militarizzazione in piazza garraffello 24 ore in 117 giorni e nei risultati dei controlli permanenti dei documenti dei nostri tanti visitatori erano 3 i pregiudicati nella taverna azzurra e dei controlli blitz in tutte le case delle famiglie della vucciria erano 2 spacciatori arrestati. woww! anzi chi vuole fregare chi a palermo? cittá capitale delle olimpiadi della fregatura? la misura civile peró é molto diversa. prima di cominciare a palermo vivevo e ho operato a zurigo. nel centro della cittá si trovava una stazione del treno abbandonata e si chiamava letten. quando hanno militarizzato letten in un solo giorno, i risultati erano piú di 950 spacciatori di eroina. alla fine in quell giorno in tutta la svizzera non si trovavano piú di 950 celle in carcere per gli arrestati. storia grottesca. comunque oggi si gioca ping pong e beach volley nella spiaggia in quel posto in zurigo e per dimenticare il passato si consumano droghe sintetiche per stare sempre in forma super civili e super sportivi. allora un´altra bugia in piazza garraffello é che la militarizzazione deve servire ad alzare i prezzi degli appartamenti residenziali in una zona non residenziale. Continua »

    Palermo
  • Denuncia penale dei bravi cittadini civili

    Denuncia penale dei bravi cittadini civili

    da venerdì sono denunciato per l’occupazione della mia opera d’arte “la stanza di compensazione” nel palazzo lo mazzarino a piazza garraffello. con questa denuncia penale sono costretto ad attendere le forze del ordine per separarmi dalla mia costosa opera. però vi comunico cari cittadini, che il 24 maggio esco con la mia donna costanza dalla “stanza di compensazione” e andiamo direttamente nel teatro biondo nella sala grande dove sarà la mia grande opera d’arte, il mio processo, l’altro decreto penale dell’opera “si vende” della fontana della piazza garraffello.

    Palermo
  • Stanza di compensazione

    Lettera d’amore per i bravi cittadini di Palermo

    l’amore per le nostre famiglie è intoccabile come l’amore col quale ci battiamo ogni giorno per la nostra città, per la nostra terra. sappiamo bene che il nostro amore ha un prezzo alto, non ha un prezzo da discount. il sindaco del nostro bene comune mezzo anno fa alle ultime elezioni ha lanciato un gruppo di bravi cittadini in piazza garraffello, che lavorano sotto pressione per una riqualificazione dei nostri monumenti storici. Continua »

    Palermo
  • Piazza Garraffello al Forum Palermo

    Social media catalogue nei buchi neri di Palermo

    tourism, palermotouristcard, touristtour, apeservice, turista, rapina, crime, abusivismo, ramme 10 euro amuní, italia. nessuno in tutta l´italia ha un sorriso piú bello del nostro, mentre la nostra identita´scende ogni giorno sempre piú giú. siamo emozionati quando il nostro bene comune agitato ci comunica ogni mese che ci sono arrivati nuovi finanziamenti. sovvenzioni o prestiti dal mondo cattivo di fuori ma con quali interessi, chi capisce, chi se ne frega? e quindi la grande gara creativa a chi frega piú velocemente con i nuovi finanziamenti, tipo tony montana contro tony montana. alla fine peró questi soldi girano nella nostra cittá e girano direttamente nel centro commerciale e da qua questi soldi ritornano fuori nel mondo cattivo. Continua »

    Palermo
  • Piazza Garraffello

    Piazza Garraffello al Forum Palermo

    I cittadini di palermo mi hanno portato per 18 anni tanta tanta mala coscienza in piazza garraffello e con questo elemento ho trasformato opere e creazioni d´arte senza dubbi. e ieri mattina 2 innamorati hanno fatto l´amore nella vasca della fontana della piazza garraffello originale mentre lo raccoglievo le bottiglie da portare nella piazza garraffello reinstallata che si trova da oggi nel forum palermo. e magari un nuovo gruppo di privati andrá anche dopo di me al centro commerciale per cominciare una ambiziosa restaurazione dei palazzi della mia piazza taroccata, é preparata bene e sará piú facile, perché dalle h 21 fino alle h 9 sará chiusa e sará impossibile un servizio per il divertimento notturno. pure questa é arte con ambizioni diciamo. Continua »

    Palermo
  • 10 anni Banca Nazion Palermo

    10 anni Banca Nazion Palermo

    in questi giorni l´energia mi assale perché oggi si apre di nuovo il bancomat in piazza garraffello, la terza volta in un anno, che chiuderá il giorno del processo per il mio decreto penale per vandalismo di 3 anni fa. andró qualche mese in carcere, perché il pagamento veloce del massimo della multa di euro 15.667 non mi piace. poi il debito di euro 25.000 da parte della regione siciliana turismo sport e spettacolo di un lavoro fatto con le loro regole nel 2012 che fino ad oggi non ci é stato pagato e cosí al volo ho superato piú di euro 40.000 per avere pubblicizzato palermo: il turismo che porta cash nelle vostre tasche grandi che sono sempre aperte. Continua »

    Palermo
  • Durex tropic tower Palermo

    cari cittadini, adesso il preservativo piú grande nella eurozona é a palermo, nella nostra cittá. il piú grande acquario é a genova. il piú grande mausoleo é di silvio berlusconi a milano, la macchina piú veloce é la ferrari rossa e la nazione che spende sempre piú soldi per il cibo di natale é l´italia. siamo dentro nella superlativitá moderna, la classificazione del “il piú grande“ e come sempre alla piazza garraffello nel nostro amato cuore della zona pedonale e della zona traffico limitata. Continua »

    Palermo
  • Stop alla riqualificazione del horror

    cari cittadini, io blocco immediatamente un´altra riqualificazione urbana alla fontana della piazza garraffello del nostro bene comune del horror. mi metto con una catena nella fontana, ammanettato alla pigna e i miei piedi cementati nell´ acqua della fontana che sale 1cm in 1minuto con i buchi chiusi. dopo la rinascita del 2014 della loggia dei catalani per ca 750.000 € o la riqualificazione incompiuta del 2015 delle balate taroccate per 2,4 mio € Continua »

    Palermo
  • Stanza di compensazione

    adesso ci sono due affreschi nel palazzo lo mazzarino. l´ultimo affresco post é qua da due mesi a sinistra. invece l´altro affresco a destra é antico. nel palazzo ramacca c´é un altro affresco, diciamo é rimasta ca 30%. una volta in tutti i palazzi, della piazza garraffello, tutte le stanza erano affrescate. peró una volta.

    mi domando a questo punto, come si distrugge con grande piacere della cattiveria dentro nella profonditá nei nostri cuori caldi l´affresco che ho fatto per la stanza di compensazione. col cemento? con la coca overdose? certamente con i fondi ue, no con i nostri soldi? o con yen? o forse con i dollari di bill gates? lo stesso. i soldi sono la nostra droga, la nostra droga é peggio della eroina, e noi facciamo tutto per toccarla. noi junkies. Continua »

    Palermo
  • Vucciria icone

    i nostri cittadini di palermo sono un offesa per l´arte. si dice. tutto il giorno e tutta la notte smontiamo l´arte che disturba e abbiamo ancora tanto da coprire con il nostro cemento e la nostra coca per trasformare la nostra terra piú civile e moderna per i nostri figli e neonati. e pure questo mi fa la nostra cittá piacevole. abbiamo adottato l´lidl, l´ikea, bikesharing, share your wife e poi bondage e gangbang. Continua »

    Palermo
  • Palermo non è una passeggiata per la domenica

    i giornali e le tv fuori dalla sicilia, quelli italiani e austriaci hanno ignorato piú di 69.000 firme della petizione online nitsch nella nostra cittá. per esempio, i giornali austriaci hanno scritto che la petizione ha raggiunto solo 8000 firme. naturalmente il bene comune ha ignorato queste firme, sporattutto perché questi 69.000 sono incivili, come spiega sempre il grande capo della giunta di boyscout con la bandiera dei greci fuori dalla finestra. certamente l´europa seguiva l´` ignorazione del capo con piacere utile, perché la nostra posizione é solo incivilitá. la stesso inciviltá dei fondi della eurozona “investiamo nel tuo futuro” per il tram, la riqualificazione taroccata, le zone pedonali con vasi di plastica per la nostra incivilitá. Contemporanamente lárroganza del nord inclusa l´austria é confermata chiaramente, nessun rispetto. l´opera d´arte in realtá é stata questa petizione. Continua »

    Ospiti
  • Planet of the Apes

    già la nuova pavimentazione taroccata, ambiente miami vice hub, alla via garraffello è pronta. finalmente le brutte balate originali sono eliminate e oggi, ogni cantiere in questa città trasforma il valore di palermo in basso senza dubbio. è indiscutibile ma utile. il masterplan per la cittadinanza sono i dvd “planet of the apes” vol 1-3. i nostri sacrifici sono cemento, gazebi, vasi di plastica e il nuovo tram che si chiama “genio of the apes” è dedicato personalmente al sindaco contemporaneo. Continua »

    Ospiti
  • La bellezza della bugia

    l’atro ieri sono stato interrotto dal bene comune di palermo la prima volta in 16 anni mentre lavoravo sul cemento che ha portato il nostro bene comune per sviluppare i nostri prestiti dello stato. mi dispiace molto per la polizia municipale che è stata anche interrotta, per me, dal loro lavoro per la sicurezza dei concittadini e la sicurezza dei nostri amati turisti.
    io non sono interruttibile e come sempre ho finito ieri puntuale il mio intervento nr 40 a piazza garraffello nella loggia dei catalani. la nostra bella fontana è stata la mia modella che ho trasportato sulla tela del nostro cemento con la stessa passione come il romanticismo dei nostri artisti raffaello, caravaggio, michelangelo da vinci o burt lancaster. in realtà sappiamo bene che questa fontana è l’ultimo valore della nostra storia, della nostra identità del nostro cuore commerciale. Continua »

    Ospiti
  • La bellezza dell’abusivismo

    oggi, un anno fa è stato il crollo alla piazza garraffello e un ora dopo dall’ altro lato della piazza lo smantellamento abusivo, fatto con cattiveria dal bene comune, della mia opera »banca nazion« che, come sappiamo dalle nostre televisioni e dai nostri giornali, ho ri-installato di nuovo con amore per i nostri concittadini e i nostri picciotti sorridenti. quindi in questo anno sono stati fatti grandi lavori di messa in sicurezza a tutti i palazzi monumentali della piazza con il comando, della messa in sicurezza, del bene comune ai cattivi padroni privati dei loro palazzi abbandonati a spese loro con i loro soldi miserabili, mentre il nostro bene comune ha lavorato per noi per il futuro della nostra città e per la crescita della nostra economia. noi abbiamo sempre fondi speciali da parte da spendere per progetti principali come la loggia dei catalani dopo il crollo. un anno di lavoro con architetti, ingegneri, geometri, idraulici, pochissimi operai, archeologi, storici, ispettori, il nucleo operativo protezione beni culturali, vigili urbani, carabinieri, finanzieri, pompieri, i membri del rap e pure emilio arcuri con sua sorella sono stati qua per salvare la fontana dai vandali, di fronte la nostra bellissima loggia dei catalani che adesso è un cubo di cemento, beton e ferro. Continua »

    Ospiti
  • Ai progetti abusivi del bene comune

    le balate che coprono la piazza garraffello della nostra città sono della dominazione dei cattivi arabi. sono ben fatte per i prossimi 1000 anni. però lo stesso bene comune con lo stesso buon sindaco con gli stessi membri luminosi della nostra amministrazione ha cambiata negli anni 1997-1998 le balate originali in balate taroccate. dove sono finite le originali non lo sappiamo e chi se ne frega. ma questo cambiamento è stato utile perché gli stupidi arabi hanno sbagliato la statica delle balate e per questo crollavano sempre i palazzi e soprattutto sotto la pavimentazione bisogna fare una nuova bella fognatura con i belli tubi grassi, perché oggi mangiamo molto di più dei brutti tempi degli arabi e certamente oggi facciamo molti più escrementi. anche urina. birra becks e birra forst sono la nostra nuova dominazione. Continua »

    Ospiti
  • Una fontana controllata

    il nostro bene comune ha montato una telecamera per controllare la fontana della piazza garraffello che si autosporca da sempre con vernice indelebile, che insulta con la sua presenzá la nostra cittadinanzia e sopprattutto che fa sesso abusivo a pagamento. un’ altro grande colpo del bene comune contro gli ignoti, come i nostri incivili monumenti pubblici.

    Ospiti