venerdì 19 dic

Archivio del 16 gennaio 2008

  • Processo “talpe”, giudici in camera di consiglio

    Stamattina i giudici del processo per le “talpe” alla Dda di Palermo si sono ritirati in camera di consiglio per decidere. Gli imputati sono tredici e tra di loro c’è Salvatore Cuffaro, presidente della Regione Sicilia, accusato di favoreggiamento aggravato e rivelazione di segreto d’ufficio.

    Il pm in aula Michele Prestipino non ha voluto fare repliche alle arringhe difensive e non ci sono state controrepliche dei difensori. La sentenza è prevista tra venerdì e sabato.

    Palermo
  • 39 arresti nell’operazione “Addio pizzo”

    39 mafiosi che si occupavano delle estorsioni in città affiliati alla cosca di Salvatore Lo Piccolo sono stati arrestati stamattina. Tra gli arrestati c’è anche Calogero Lo Piccolo, figlio di Salvatore e considerato reggente del mandamento di San Lorenzo. Le accuse vanno dall’associazione mafiosa, all’estorsione, al possesso e uso illegale di armi da fuoco.

    L’operazione nasce dall’analisi dei “pizzini” trovati nel covo di Lo Piccolo a novembre. La indagini sono state condotte dal procuratore aggiunto Alfredo Morvillo e dai sostituti Gaetano Paci, Francesco Del Bene e Domenico Gozzo.

    AGGIORNAMENTO: Gozzo ha detto in conferenza stampa che «con gli arresti di oggi, ma anche con quelli degli ultimi mesi, il 90% dei dirigenti mafiosi sul territorio palermitano è in carcere».

    Palermo
  • Totini, Manfredi e Nelli (aggiornamento 2008)

    È passato più di un anno dalla pubblicazione sconfortata di Totini, Manfredi e Nelli e non è che la situazione sia cambiata molto. In compenso però dalle indagini che io e le mie compagne di merenda continuiamo a svolgere, sono venuti fuori degli aggiornamenti sulla categoria maschio palermitano.
    Almeno altri due esemplari meritano una “scheda” a parte.

    GLI ALESSANDRI (o I SENSIBILI)
    Caratteristica principale: sono giovani, tanto giovani. Diciamo più o meno sui trenta. E sensibili. Ma su questo ci torniamo.
    Auto: non ha molta importanza se sono dei Manfredi in erba sarà sportiva, altrimenti può essere un’utilitaria qualsiasi.
    Frase cult: avrei voluto nascere prima, così avevamo la stessa età. (Grazie del complimento e della delicatezza, ah!). Molto gettonata, nei casi più coraggiosi, una confidenza: sei una donna talmente eccezionale che incuti timore e ti viene voglia di scappare (mmmhhh…sicuro un complimento è questo?)
    Abbigliamento da combattimento: niente da dire. Sapuriti si vestono. Spesso sono anche originali.
    Luogo d’incontro: la palestra. Sarà che sono giovani…ma quanto si allenano! Praticamente r’a’ matina a’ sira. Motivo per cui non si esce prima delle dieci di sera. Vabbe’.
    Argomento di conversazione: precedenti esperienze amorose (ma poco, quel tanto che basta a darsi un’aria un po’ sofferente che fa figo) e computer e affini. Sono proprio appassionati di tecnologia. Niente di cui lamentarsi, per carità, ma dopo tre ore a parlare di microchip, schede madri e photoshop io comincio a sognare un Totino o al limite pure un Nello.
    Postura in fase d’attacco: sono un po’ imbranatelli, ma hanno un non so che di tenero, tipo monciccì. Non sanno dove mettere le mani, giocherellano con i bottoni della giacca. I primi 10 minuti ispirano affetto poi passa subito, perchè la goffaggine si tramuta in coglionaggine.
    Ecco a dirla così sembrerebbero perfetti, penserà qualcuno. Il problema è la sensibilità. Già perché sono sensibili a senso unico. Devi stare attenta alle battute che fai, perchè potrebbero risentirsi, non farli sentire inadeguati se ti offri di pagare tu perché hanno un loro orgoglio di maschi e bla bla bla. Però dal canto loro, fanno e disfanno a piacimento, a seconda dell’umore, della crisi momentanea, del tempo, se il Palermo ha vinto…sensibili non c’è che dire!

    Continua »

    Palermo
  • Scivolo con palo

    Scivolo con palo

    Andrea Marcianò ha inviato a Rosalio questa foto che pubblico volentieri. Ci piacerebbe ricevere altre foto da citizen journalist come lui. Dove? info@rosalio.it

    Ecco la sua e-mail:

    Salve,
    invio una foto di uno scivolo per disabili con palo luce integrato.. Si trova in via Petralia Sottana angolo via Tasca Lanza (cioè la corsia laterale direzione Messina di via Regione Siciliana).
    Chissà chi lo ha ideato…forse qualche artista??

    Palermo
  • Firmato protocollo d’intesa tra Comune e sindacati

    È stato firmato ieri mattina il protocollo di relazioni tra il Comune e i sindacati (Adiconsum, Adoc, Casartigiani, Cgil, Cidec, Cisal, Cisl, Cna, Confartigianato, Confcommercio, Confcooperative, Confesercenti, Confindustria, Federconsumatori, Legacoop Palermo, Ugl e Uil) per lo sviluppo compatibile e le politiche sociali della città di Palermo.

    Verranno avviati tavoli tematici che dovranno trovare soluzioni comuni per migliorare la qualità dei servizi, l’equità e la sicurezza sociale, la legalità, lo sviluppo compatibile e l’occupazione e si occuperanno di bilancio comunale, fiscalità locale, prezzi e tariffe, sicurezza e legalità, politiche di contrasto alla mafia, bilancio di sviluppo della città, delle periferie, ZFU (Zona Franca Urbana) Brancaccio e infrastrutture, fondi strutturali, riorganizzazione, piano industriale, bilanci, servizi e qualità delle società partecipate, ambiente, mobilità a trasporti pubblici locali, stabilizzazione dei precari ex LSU, riorganizzazione della macchina comunale, decentramento amministrativo, politiche sociali, socio-sanitarie, abitative e scolastiche, risparmi e razionalizzazione della spesa comunale e delle società partecipate (controlli e attività antievasione).

    Il sindaco Diego Cammarata parteciperà agli incontri di verifica periodici.

    Palermo