27°C
lunedì 27 set

Archivio del 20 Marzo 2006

  • Istruzioni per utilizzare il cielo come un boomerang

    Cielo elettorale

    La semiotica studia gli effetti di senso. Come si costruisce e come funziona il senso comune.

    Significa che assume una posizione precisa rispetto a ciò che analizza, non il punto di vista del progettista, non quello del tecnico bensì quello del passante, di chi magari per caso, si ritrova a praticare il senso in situazione.

    In questi giorni Palermo è piena di manifesti elettorali, opera magari di importanti agenzie di marketing, altre volte piuttosto artigianalmente composti dal grafico-supporter di turno a titolo volontario, tutti comunque “progettati” per persuadere, perché il loro impatto, la loro efficacia possa ottenere il massimo in termini di consenso.

    Ecco, quello che spesso non si considera nella progettazione dei manifesti elettorali è il loro essere in situazione, il contesto d’uso nel quale il lettore si ritroverà ad interagire con il manifesto. E allora accadono cose divertenti. Continua »

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram