Profilo e post di

e-mail: a.terrazzini@gmail.com

Biografia: Angela Terrazzini (classe 1963) è nata a Trapani e lì ha vissuto i primi otto anni della sua vita. Si è poi trasferita (seguendo la sua famiglia) in una bella Palermo che ancora vantava luoghi come Caflisch, il Roney, l'Extrabar, un grande agrumeto profumatissimo al posto del viale "trasburgo" e soprattutto il coprifuoco dopo le 19:00/20:00 di sera. Ha frequentato mitico il liceo classico Vittorio Emanuele II e poi è riuscita a diventare un architetto, nonostante la Facoltà di Architettura palermitana. :-) Si è occupata, finora, di progettazioni e di restauro monumentale, è autrice di due manuali tecnici, ha gestito una struttura di case per vacanze, si è occupata di organizzazione di eventi e convegni. Adesso lavora nel campo dei servizi culturali come project manager di Codess Cultura Soc.Coop. con sede a Venezia. È sentimentalmente legata a Giorgio.

Angela Terrazzini
  • Canile municipale di Palermo, odissea di Ciuffo

    Ciuffo

    Domenica io e il mio compagno, Giorgio, abbiamo ritrovato un cucciolo di cane, moribondo, presso un cassonetto sulla statale che da Segesta porta a Castellammare del Golfo. L’abbiamo preso, accudito, abbiamo dato un po’ da mangiare, poi è iniziata l’odissea.
    La Polizia di Castellammare al telefono ci ha detto che non hanno strutture e che, visto che andavamo a Palermo, potevamo cercare una struttura li. A Palermo domenica sera il Rifugio della Favorita era chiuso, quindi l’abbiamo messa in uno spazio (chiuso) condominiale del palazzo dove abitiamo, l’abbiamo sfamata (è una femmina), e abbiamo atteso il lunedì. Intanto l’abbiamo chiamata CIUFFO.
    Lunedì il rifugio della Favorita ci ha detto che sono stracolmi e non sanno come fare.
    Andiamo al Canile municipale di via Tiro a segno. Continua »

    Ospiti
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram