26°C
lunedì 20 set

Archivio del 16 Gennaio 2007

  • Incubo d’Autore

    Troppo pane con frattaglie ieri sera. Ho la bocca impastata. Forse ho bevuto troppo vino mischiato con la Sprite o saranno state le uova sode. Certo è che mi sento come preda di una leggera sensazione di vomito. Troppi giri tra vecchie pietre, troppe chiacchiere con gli amici passeggiando sulle lastre di marmo della strada. Ricordo a malapena che, dovendo attraversare, mi ritrovai a chiamare un cieco per farmi accompagnare. Ma che egli aprì gli occhi facendomi sussultare. Un incubo. Continua »

    Palermo, Rosalio
  • Il rosso sta bene col blu

    Come è ormai consuetudine anche tra i casati più importanti d’Europa, il sangue blu dei nobili e il borghese sangue purpureo si miscelano (dando vita, speriamo di no, a rampolli dall’improbabile colorito livido…?). Lei in un vestito bellissimo e semplice in shantung di seta, il viso incorniciato dai capelli corvini e con un eleganza, è il caso di dirlo, principesca: la principessa Maria Amalia Licata di Baucina e Diego Straguzzi sono convolati a nozze qualche giorno fa. La cerimonia è stata celebrata sabato mattina alla Chiesa di S. Domenico, mentre il ricevimento si è svolto a casa della sposa, a Palazzo Alliata, in via Bandiera. Non ero presente al matrimonio, ma ciò che la nostra “talpa” ha trovato più bello era l’atmosfera suggestiva e un po’ retrò, creata dal connubio tra l’eleganza degli ospiti (in particolare le “dame” in lungo fasciate da abiti raffinati e ricercati) e la cornice di quel palazzo antico e sontuoso. Dopo la cena, naturalmente curata in tutti i dettagli e buonissima, seguita dal taglio della torta, quattro ballerini di una famosa compagnia teatrale parigina, contattati dal fratello della sposa, Antonio, hanno dato il via alle danze cantando e ballando, nei loro costumi di scena color oro. I giovani sposi, non ancora trentenni, sono partiti ieri per le Seychelles.

    Palermo
  • Purparlé (1st edition)

    Purparlé 01

    Si è svolto a Palermo il primo appuntamento con “Purparlé”, iniziativa di Casa Cogliandro (promossa da Biblioteca del Cenide, Lsd Studio e Laboratorio Woz) tesa a rimettere in moto, come scrive Kurt Vonnegut, la “semplice arte del dialogo”. Tra gli ospiti si possono notare due autori di Rosalio, alle ali del gruppo in piedi: Daniele Billitteri (a sinistra) e Francesco Mangiapane (a destra). Sono intervenuti anche la giornalista freelance Jasmina Trifoni (in piedi accanto a Billi), l’architetto Giacomo Pirazzoli (accosciato) e il prof. Vanni Pasca (seduto). Si è parlato di musica, di architettura, di restauri, di cultura siciliana, di design, di città, di Palermo, di libri, di politica, di arte e di cucina, anche invogliati da specialità calabresi, accanto a ottimi vini siciliani, predisposte all’uopo dal padrone di casa; lo stesso, imbracciata una macchinetta fotografica digitale, ha ritratto il gruppo in procinto d’andar via nella classica posa del Gruppo Vacanze. Quanto prima si darà notizia di un secondo appuntamento.

    Palermo
  • Nel 2007 atteso rialzo delle quotazioni immobiliari

    L’Ufficio Studi Tecnocasa ha realizzato uno studio sull’andamento del mercato immobiliare per il nuovo anno basandosi sull’analisi delle richieste di potenziali acquirenti e dell’andamento della loro capacità di spesa nel tempo. Nel 2007 le quotazioni immobiliari cresceranno in media del 3,5%. Rialzi maggiori sono previsti per Bari (+7%), Genova e Palermo (+5%).

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram