34°C
lunedì 26 lug

Archivio del 13 Febbraio 2007

  • 14866 immatricolati all’Università nel 2006/07

    Sono 14866 gli immatricolati all’Università di Palermo per l’anno accademico 2006/07. L’anno scorso erano stati 15346. Il numero non è definitivo perché sono ancora aperte le iscrizioni ai corsi integrativi della Facoltà di Medicina (l’anno scorso sono stati più di 1500).

    La facoltà con il maggior numero di iscritti è ancora Facoltà di Lettere e Filosofia (2513), con un incremento negli iscritti di Lettere classiche. Al secondo posto Facoltà di Scienze della Formazione (2145) e terza Facoltà di Giurisprudenza (2053).

    Palermo
  • San Valentino

    Non voglio massacrarvi con le solite storie romantiche “presanvalentiane”. Che poi si sa: è una festa commerciale; a me non me ne frega niente; guarda che io neanche me n’ero accorta che fosse oggi…e poi guardiamo sempre con occhi languidi e a forma di cuore (spezzato) quelle confezioni blu notte con le stelline argentate posteggiate sopra i banconi dei bar, tempestate di cuori rossi fiammanti che ci ricordano che, ahimè, anche quest’anno è arrivata la festa degli innamorati e noi siamo nuovamente in vetta al monte dei single a sventolare bandiera bianca.
    Questa che vi racconto è una storia realmente accaduta e ve la racconto perché per una volta voglio utilizzare questo blog come se fosse un surrogato di C’è posta per te…dopo tutto mi sono detta “se persino l’ex premier e sua moglie lavano i panni sporchi in pubblico, perché non posso farlo anche io?”.
    Questa storia risale al lontano 1997 e ve la racconto proprio perché nel decennale del suo accadimento merita un posto d’onore nella memoria di internet. Continua »

    Palermo
  • Vuccirìa

    “Matri Maria quanto chiance ‘stu nutrico! Ma che c’ha?”.
    “E che deve avere? Nascìu oggi…diciamo che è ancora pigghiato dalla botta…chiance perchè non ne capisce niente”.
    “Ammia mi pare ‘n’anticchia lariuzzo”.
    “Mi devi scusare cuci’, ma tu c’hai le corna come un crastagneddu, le orecchie a punta e magari la coda…. E ‘u picciriddu ti pare làrio?”.
    “Sei bello tu….che c’hai l’ali ‘i palumba”.
    “Amunì abbiamo tutta la vita di ‘stu picciriddo per litigare… Ma l’hanno scelto il nome?”.
    “C’è picca da scegliere, come suo nonno Mico lo chiamano”.
    “Domenico?”.
    “Sì, anche se a lui gli piacerà di più Mimmo”.
    “Pure a me mi piace Mimmo, secondo me gli sta bene”.
    “Miiii come mi devo divertire con questo! Scommessa che st’armuzza nnoccente gliela porto al mio principale?”.
    “Che fa già incominci? Dagli il tempo di farlo vattìare…. Eppoi dimmi che cinni può futtiri al tuo principale di avere un’anima in più. Ormai all’Inferno ve li portano a carrettate!”.
    “Effettivamente manco sappiamo unni l’avimo a mettere. Tra politici e businessman ci sono giorni che ne arrivano con le coffe”. Continua »

    Ospiti
  • Marco Airoldi da Skip La Comune

    Rimangono esposti ancora fino al 5 marzo presso Skip La Comune (via Sampolo, 135) i quadri e i disegni di Marco Airoldi. Airoldi rappresenta forme geometriche, graffiti metropolitani su tela e colori psichedelici. La mostra è stata inaugurata il 3 febbraio ed è visitabile dal martedì al sabato dalle 9:30 alle 19:30.

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram