18°C
lunedì 26 ott

Archivio del 23 Agosto 2007

  • Pedalando per Barcellona

    È domenica mattina a Barcellona e tre amiche decidono di fare una gita fuori porta, e così armate di buona volontà anziché ricorrere alla metro afosa e collassata, per raggiungere la stazione del treno, si convincono ad utilizzare il mezzo tanto pubblicizzato dal sindaco della città: il bicing, biciclette pubbliche al servizio del cittadino, con sei euro ti inviano la tessera personale ed il gioco è fatto.
    La città è piena di manifesti, una vera e propria invasione, a questo punto pensi che sia tutto semplice, basta andare al parcheggio più vicino casa, prendere la tua biciclettina bianca e rossa e andare a parcheggiarla vicino alla stazione del treno, d’altronde sulla mappa che hanno inviato con la tessera i parcheggi segnati sono in ogni dove e, udite udite, ben due puntini rossi con la b di bicing sembrano quasi lampeggiare vicino alla fermata della stazione.
    Ma appena sotto casa iniziano già i primi problemi la colonnina dice che è spiacente ma non ci sono biciclette, ma come, se ce ne sono quattro?
    In effetti, guardando bene, le bici sono fuori uso, ruote bucate, freni che non funzionano, sellini rotti, una vera catastrofe, ma noi ormai abbiamo deciso, niente metro oggi, la giornata è troppo bella per chiudersi lì dentro, meglio cercare un altro bicing, mmm la mappa ne segna un altro a 4 traverse, uff un po’ lontano, ma va bene, andiamo, ma, sorpresa, alla traversa successiva vediamo spuntare la mitica colonnina e tre, dico tre biciclette funzionanti! Che bello ce l’abbiamo fatta, saliamo ognuna sulla sua bici e ci dirigiamo alla meta. Continua »

    Ospiti
  • Primo weekend di “Notti di mezza estate” alla Zisa

    Questo weekend (oggi, domani e sabato) il castello della Zisa apre in notturna per Notti di mezza estate, manifestazione organizzata dall’Assessorato Beni Culturali, Ambientali e Pubblica Istruzione della Regione Sicilia che si ripeterà anche 30, 31 agosto e 1 settembre e 6 e 8 settembre

    L’associazione Amici della Musica realizzerà dei concerti nello spazio antistante alla sala della Fontana. Questo weekend, in Percorsi fra le isole: dal Mediterraneo all’Atlantico canterà Jerusa Barros accompagnata dai chitarristi Giuseppe Rizzo e Carmelo Farina. Jerusa Barros vive a Palermo dall’età di 5 anni e dal 1994 fa parte del coro The Gospel Project.

    I concerti iniziano alle ore 22:00; il biglietto costa 1 euro per i residenti nella provincia di Palermo e 4,5 euro per i residenti fuori provincia.

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram