28°C
venerdì 17 set

Archivio del 16 Aprile 2012

  • …e di amarla e onorarla nella buona e nella cattiva sorte

    «E così vuoi essere sindaco?
    Per questo hai messo il tuo nome e la tua faccia per rappresentare questa città e, mi hanno detto, hai stretto mani, hai promesso impegno, hai offerto da bere e stampato manifesti.
    Ma hai davvero pensato a quanto costerà, quale sarà il prezzo, quale sarà il dazio?

    Vuoi sentire il tuo nome per sempre associato a questa città?
    Vuoi inaugurare strade, annunciare iniziative, chiedere fiducia?
    Vuoi ascoltare questi uomini e queste donne, vuoi accusare, comprendere, perdonare, e scegliere?
    Vuoi dover avere un’opinione su tutto?
    Vuoi vedere il tuo nome scritto sui muri, vicino a parole come vattene, munnizza, merda…?
    Vuoi salire sul carro della Santuzza e gridare Viva Palermo e Viva Santa Rosalia, anche se non credi in Dio, e magari non credi neanche in Palermo?
    Vuoi non dare mai una data precisa di consegna lavori?
    Vuoi essere all’apericena in via Chiavettieri e all’after-dinner al Reloj?
    Vuoi fare colazione con la scorta, lavorare in agosto, discutere con i vigili urbani, con l’Amia, con la Gesip, con i precari, gli LSU, con i detenuti, gli ex-detenuti, i mai-detenuti, con i consiglieri, gli studenti, i professori, gli imprenditori, i sindacati, i padroni dei cani e anche con i vicini dei padroni dei cani?
    Continua »

    Palermo
  • “Dog eyes”

    Questo cortometraggio è stato da me realizzato per una prova in itinere del corso di “Regia” dello IULM a Milano. L’idea era quella di realizzare una soggettiva, che è il tipo di inquadratura cinematografica che maggiormente si presta all’immedesimazione nel personaggio da parte del pubblico, in quanto il Mondo “si vede” con i suoi occhi.
    La scelta della soggettiva di un cane (poteva benissimo essere un gatto o comunque un altro animale domestico, non è il tipo di animale il punto) è stata dovuta alla volontà di lanciare un messaggio di responsabilità a tutti quei padroni che, appunto, irresponsabilmente, abbandonano i propri animali in mezzo alla strada, noncuranti dei loro sentimenti, delle loro emozioni o comunque della loro vita. Il video vuole essere un messaggio contro l’egoismo di certa gente che, per risolvere i propri problemi personali, non “vede” dagli occhi dei propri animali, i quali invece, forse proprio per mancanza di razionalità o di intelligenza sviluppata, sono degli esseri senzienti in grado di innamorarsi di noi forse più di chiunque altro, di soffrire e perfino di morire dal dolore per l’abbandono.
    Il video è stato girato a Palermo in via Antonio Ugo, di fronte la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali in via Archirafi.

    Ospiti
  • “4sqday” per foursquare a Palermo

    Foursquare

    Uno dei social network più interessanti in circolazione è sicuramente foursquare. La sua peculiarità è la geolocalizzazione, cioè si basa sulla posizione per erogare le informazioni: prevalentemente posti nei dintorni, consigli dei propri amici, liste di posti da visitare e promozioni. Gli utenti possono fare check in (nel senso “alberghiero”, più che “aeroportuale”) condividendo la propria posizione. Non manca la gamification con badge (“medagliette”) e mayor (“sindaci”).

    A Palermo come quasi sempre si parte lenti, la base di utenti non è particolarmente consolidata e le venue (i posti) sono nate gradualmente ma adesso sono parecchie. Ogni tanto spunta una timida offerta. Il confronto con altre città fa impallidire…ho mangiato cose buonissime a Milano e ho approfittato di offerte a Londra. Qui ci vorrà un po’ di tempo.

    “4sqday”

    Oggi nel mondo si celebra il 4sqday, la giornata in cui gli iscritti si incontrano. Per la prima volta anche Palermo parteciperà. Continua »

    Palermo
  • “Eva – Lo spettacolo della scienza” con Eva Riccobono su Rai Due

    Prenderà il via alle 21:15 su Rai Due Eva – Lo spettacolo della scienza condotto dalla palermitana Eva Riccobono.

    Il programma parlerà di grandi fenomeni naturali, nuove tecnologie, scienze comportamentali, corpo umano, nuove frontiere della medicina e tante altre curiosità.

    Eva Riccobono

    Palermo
  • “Local marketing” al Mondadori Multicenter

    Il Palermo Google Technology User Group ha organizzato per oggi alle 17:00 presso Mondadori Multicenter (via R. Settimo, 18) un incontro sul Local marketing. L’appuntamento è interamente dedicato alle potenzialità di Internet e delle applicazioni per smartphone a beneficio del marketing locale.

    Palermo Google Technology User Group

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram