30°C
lunedì 2 ago

Archivio del 14 Marzo 2016

  • Fessi che si sentono furbi

    Non c’è fesso più patetico di quello che si sente pure furbo e di poveri fessi la città sembra sempre piena. Un esempio sotto gli occhi di tutti si ha agli incroci quando, per guadagnare il vantaggio di un misero paio di metri, molti automobilisti palermitani non resistono all’idea di fermarsi all’apposita linea di stop mentre il semaforo volge al rosso e lo oltrepassano, sostando magari sulle strisce pedonali. Quando scatta il verde poi, ovviamente, non lo vedono perché hanno superato il semaforo e si muovono quindi solo all’invito dei clacson mentre vengono superati a destra e a manca. Continua »

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram