mercoledì 19 set
  • Emilio Arcuri

    Chiesto il rinvio a giudizio per l’assessore Arcuri per i concerti allo Stadio delle Palme

    È stato chiesto il rinvio a giudizio per l’ex vicesindaco di Palermo Emilio Arcuri e per il dirigente del servizio Sport e gestione degli impianti sportivi del Comune di Palermo Fernanda Ferreri.

    Nel 2016 avevano autorizzato i concerti di Mika e dei Negramaro allo stadio delle Palme senza il parere preventivo del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza in deroga del limite delle emissioni sonore”, attestando (se verrà stabilito nel processo) falsamente alla commissione provinciale di vigilanza “Locali Pubblico Spettacolo” che «lo Stadio delle Palme fosse stato più volte utilizzato per attività concertistiche, così intenzionalmente procurando alla società di pubblico spettacolo Agave s.r.l. e Musica da bere un ingiusto vantaggio patrimoniale».

    I Comitati Civici l’associazione Vivo Civile e il consigliere comunale Filippo Occhipinti presentarono un esposto in Procura

    L’udienza preliminare è fissata per il prossimo 31 maggio.

    Palermo
  • Un commento a “Chiesto il rinvio a giudizio per l’assessore Arcuri per i concerti allo Stadio delle Palme”

    1. No no, essere donna, come vediamo, non significa essere per forza dalla parte del nostro cambiamento femminile

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.