20°C
martedì 21 mag
  • U.S. Città di Palermo

    A Damir la pubblicità dello stadio del Palermo, evitata la penalizzazione

    Dopo alcune settimane agitate per il Palermo (gli acquirenti inglesi hanno lasciato e si sono dimessi dal consiglio d’amministrazione) un accordo commerciale evita la temuta penalizzazione di quattro punti.

    La Damir s.r.l. della famiglia Mirri ha chiuso un accordo in extremis per la gestione della pubblicità allo stadio per quattro anni. Vengono versati 2,8 milioni di euro che permetteranno, insieme ai 600 mila euro della mutualità, di pagare gli stipendi.

    Non è escluso che i Mirri entrino nella futura società come soci di minoranza.

    Palermo
  • 3 commenti a “A Damir la pubblicità dello stadio del Palermo, evitata la penalizzazione”

    1. Speriamo bene per il Palermo Calcio… Palermo è una città da serie A

    2. Se solo tre milioni di siciliani mettessero 10,00 euro ciascuno potrebbero salvare il Palermo dai debiti!
      Ma non siamo in un film Disney…….e poi…dopo?

    3. Pultroppo se non vogliamo finire come il Parma nei tempi dello scandalo… Dobbiamo fare venire investitori esteri come hanno fatto molte squadre di serie A per salvarsi dalla banca rotta!!

  • Lascia un commento (policy dei commenti)

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram