18°C
venerdì 30 ott
  • Apre a Palermo Virgin Active

    Sigilli alla Virgin Active, abusi edilizi su un piano

    Sono stati apposti dalla Polizia municipale i sigilli alla palestra Virgin Active di via G. Ventura a seguito della presentazione di un esposto.

    Un piano aumenterebbe la superficie utile e mancherebbe la concessione edilizia.

    Contestualmente sono stati sequestrati i conti bancari della società.

    AGGIORNAMENTO n.1: sei persone risultano indagate,cioè l’ex funzionario del Comune di Palermo Giuseppe Monteleone, i due dipendenti Antonino Zanca e Sergio Marinaro, l’amministratore della società proprietaria dell’immobile Filippo Basile, il progettista e direttore dei lavori Antonino La Duca e il titolare dell’azienda che li ha eseguiti Tommaso Castagna. Sembra palese la violazione della normativa antisismica che metterebbe a rischio la staticità della palazzina in caso di terremoto.

    AGGIORNAMENTO n.2: Virgin Active ha risposto su twitter.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram