22°C
martedì 28 mag
  • Borgo Parrini

    Corruzione, arrestato il “papà” di Borgo Parrini (Partinico)

    Giuseppe Gaglio, 61 anni, di Partinico è stato arrestato per corruzione insieme all’ex sindaco Salvatore Lo Biundo e dirigenti comunali. L’imprenditore è l’ideatore e promotore di Borgo Parrini, fenomeno turistico che ha attirato decine di migliaia di visitatori.

    Gaglio era presidente del consiglio direttivo e rappresentante dell’associazione “Borgo Parrini” dove si sono tenuti gli incontri con funzionari e dirigenti collusi per ottenere appalti nel settore del sociale per la cooperativa “Nido d’argento” in alcuni comuni siciliani.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, X e Instagram