sabato 1 nov

Archivio del 26 luglio 2006

  • Agnostic Front, tutta la furia di New York!

    Agnostic Front

    Manifesti sparsi per tutta la città con cinque facce belle cattive che guardano verso l’alto…
    Questa la presentazione del concerto dei newyorkesi hardcorers Agnostic Front che il prossimo 30 luglio si esibiranno al Bier Garten di Palermo. Cattivi come sono non potevano che essere i giusti invitati del nostrano gruppo crossover Reflections che (come già avevo preannunciato qualche mese fa), in occasione della medesima serata presenterà finalmente il proprio attesissimo debut album “Free violence” (che la sottoscritta ha già da un po’ avuto il modo di ascoltare….).

    Una serata decisamente “dura”, visto che oltre i Reflections si esibiranno anche i F.U.G. (gruppo hard core palermitano), e sponsorizzata anche da Balarm, nota associazione culturale che da tempo si occupa di organizzare alcune tra le manifestazioni più significative della città. Continua »

    Palermo
  • Sentenza Cf: il Palermo non giocherà la Champions League

    Il Palermo, per effetto della sentenza di ieri della Corte Federale della Figc, non giocherà i preliminari della Champions League.

    Palermo
  • Il “luglio nero” a Palermo

    Diciannove anni fa (era luglio), nello Sri Lanka, il governo cingalese, tramite degli sgherri, massacrò migliaia di cittadini Tamil; una sorta di pulizia etnica. In molti fuggirono e tanti presero la via dell’Europa, ma, per qualche ragione che mi è oscura, la maggioranza di questi venne a finire a Palermo.

    Questi i fatti pregressi. Oggi a Palermo ci sono circa cinquemila Tamil; è una comunità numerosa, pacifica e laboriosa. Le sedi centrali delle loro associazioni nazionali si trovano qui. Famosa è la loro devozione a Santa Rosalia. Ormai a fare la classica “acchianata” settembrina a “piedi nudi” in cima al sacro monte sono rimasti soltanto in due gruppi etnici: i palermitani dei quattro mandamenti, contratti dal dolore e con quattro strati di calzette ai piedi, e i Tamil, che per sì per no se la fanno in ginocchio, e con il sorriso in volto. Tuttavia mentre i primi si assottigliano rapidamente, i secondi fanno quattro figli a coppia, tutti belli. Continua »

    Ospiti