venerdì 18 ago
  • Si parte dalla Q per il rimborso dei pass delle Ztl

    I cittadini il cui cognome inizia con la lettera Q saranno i primi a essere rimborsati delle spese relative al rilascio dei pass per le zone a traffico limitato. È stato stabilito ieri con un sorteggio. Gradualmente tutte le somme saranno rimborsate. Sono previsti circa 1000 rimborsi al giorno.

    Palermo
  • 50 commenti a “Si parte dalla Q per il rimborso dei pass delle Ztl”

    1. In tutto questo ringraziamo vivamente chi, per la propria incapacità, ha creato questo sperpero di DENARO PUBBLICO: soldi per per bandire la gara d’appalto per scegliere chi distriburà gli assegni, soldi per pagare la BNL, e altro denaro pubblico per pagare i decreti ingiuntivi presentati dagli avvocati ai quali si sono rivolti alcuni cittadini per riottenere le somme pagate (per ogni causa il comune pagherà 300-350euro).E già perchè certi pecoroni, pur di riavere 15euro hanno passato alle vie legali.E ovviamente i legali ci guadagnano facilmente…….ma sempre denaro pubblico è.
      GRAZIE ANCORA PER TUTTO QUESTO

    2. scusate la grammatica frettolosa, ma certe cose fanno davvero rabbia

    3. Cavoli! Dopo una vita di lunghe attese, all’università per esempio, dove mi riducevo alle 8 di sera ad esser esaminata a causa del mio “tardivo” cognome, per la prima volta in vita mia mi “finì bbuona”…Io sono con la T!! =)

    4. Sono previsti rimborsi fino ad agosto 2009!!!!!

      Grazie Cammarata!

    5. Non esultino gli irriducibili dell’automobile, tanto le limitazioni al traffico torneranno presto…arrendetevi all’idea che non si può arrivare fin dentro la cattedrale in macchina.

    6. Caspita, fino ad agosto senza 15euro!!
      Come farò??? 😀

    7. certo sarebbe bello se pagassero i veri colpevoli di questo scempio e non solo i 12-15-50 euro pagato ma, anche gli interessi, i giorni di lavoro persi ed il pizzo che molto di noi hanno dovuto pagare ai distibutori per avere i pass in tempo…

      invece finirà tutto con una risata, una rielezione alla prossima occasione utile ed uno sperpero infinito di soldi

    8. che Q ulo!

    9. Dreamcar quando invece il pizzo te lo chiede il posteggiatore abusivo non la fai la voce grossa vero?

    10. Il posteggiatore è abusivo, il sindaco ha abusato…

    11. A sto punto, visto l’enorme danno economico, sarebbe stato meglio posticipare le ztl e magari farle con una migliore organizzazione.
      Forse nn vi rendete conto che sono soldi nostri che si usciranno, e che graveranno sulle nostre tasche.Vi lamentavate per le ztl, ma poi a capo chinato eravate tutti lì a fare la fila per il pass 😀

    12. che coincidenza.. anche ai miei esami di maturità fu estratta la Q… ed anche al concorso a cattedre del ’91… sarà Qool?

    13. anche per i miei esami di maturità…il mio cognome iniziando per R..:D..Il sindaco e tutto il carrozzone che si porta dietro simboleggiano perfettamente ciò che è la città: sperperi ingiustificati, possibilità vendute a mercenari, storia non coltivata, ostinata convinzione del presente.

    14. avrei preferito che ormai usassero i 15 euro per qualcosa di utile anzichè restituirmeli facendomi poi pagare anche altro, visto che come osservato tanto paghiamo tutto noi. La Corte dei Conti ha o non ha ancora iniziato una istruttoria per individuare i responsabili di questo sperpero? Il discorso per quel poco che so è chiaro: la ztl non si poteva fare senza il put. Chi ha la responsabilità di averla attivata, chiedendo anche l’obolo agli stupidi cittadini che hanno obbedito, deve risponderne!!

    15. nel sito http://www.rimborsoztl.com due avvocati si impegnano con “Assistenza totalmente gratuita” a fare avere indietro i soldi pagati dai cittadini palermitani per i pass delle ZTL.
      Stiamo parlando dei 12-15-30-50 euro con i quali i palermitani non possono pagare la rata del mutuo casa !
      Ecco che 2 avvocati si impegnano gratuitamente per il cittadino a fare avere indietro quei pochi euro (quando il comune ha iniziato l’avvio dei 266.000 assegni).
      Per questa operazione il comune di palermo paga 300 euro (soldi pubblici) cioè per ogni decreto ingiuntivo presentato dagli avvocati al comune.
      Morale: con i soldi pubblici si finanzia il piano di marketing di 2 avvocati. Trovata geniale in un periodo di “diamo sotto al comune in ogni modo” ma sicuramente poco etica considerato che i decreti ingiuntivi verranno pagati con i soldi di tutti noi cittadini. Quindi se domani aumentano la tarsu o l’irpef che non si lamentino ne’ gli avvocati ne’ i palermitani che non potevano aspettare piu’ il rimborso di una manciata di euro, con i quali vengono al massimo due pizze e due birre.
      Se questi sono i difensori dei cittadini, siamo messi proprio bene….

    16. Non ci posso credere. Qualcuno si chiede se sia il caso di riavere indietro il maltolto? Rivoglio i miei soldi, come dice mio nipote di 4 anni, ora subito! Che questo governo paghi per la sua sufficenza o forse sarebbe meglio dire, per la sua insufficenza, che fallisca, che dichiari bancarotta o scappi col bottino, che i poveri siano ancora più poveri e i ricchi molto più ricchi e che ci sia finalmente l’assalto ai granai. Purtroppo o per fortuna. Vedo in giro solo pensieri deboli, non vedo intelligenti che abbiano intenzione di spendersi, dov’è quell’intellighentia che esprime il bisogno fondamentale di conoscenza, in grado di trasformare un pensiero in un fatto, un qualcosa di psichico trasformato in energia dinamica? Scusate, forse non dovevo, torno a vedere amici della De Filippi….

    17. Ah! Ma c’e di peggio ! Ci sono stati decreti ingiuntivi emessi in serie e di importi simili emessi contro una Pubblica Amministrazione inadempiente!!!
      Ovviamente, l’onorario assegnato dal Giudice al LIBERO professionista era di dieci volte il debito per cui si procedeva. Anche in questi casi ha pagato Pantalone, l’inerme contribuente. Quindi, non mi scandalizzo più di questo teatrino se poi alla fine di questa storia il Gattopardo mostrerà il solito sorriso DURBANS.
      Chi ha cognome che inizia con la P quanto dovrà aspettare?

    18. quoto giulia.
      più che i soldi indietro chiederei dimissioni immediate e senza troppa gentilezza.
      quello si sarebbe un bel rimborso e un bel guadagno!

    19. Sììììììììììììììì!!!!!
      Sì! Sì! Sì!
      Sìììììììììììììììììììì!!!!!!!

    20. Il 17 Novembre tornano le targhe alterne.

    21. prendete i soldi,create un conto corrente pubblico versate i soldi,e li donate alle case famiglie che proprio il comune ha distrutto.
      Poi cercate il sindaco in qualche locale notturno,e dop che vi ha largamente sorriso…..ringraziateloognuno a modo suo.
      Palermo piange i suoi figli

    22. Nat-Roma, farò come dici, ne parlerò con una persona che ha contatto con diverse case-famiglia, grazie per l’idea.

    23. pepè

      se davvero riuscite nell’impresa,ti giuro che alla prima occasione che vengo a Palermo,ti porto a cena.
      Ma non dimenticare la seconda fase,cercare mr durbans e ringraziarlo…….

    24. ….che culo…..il mio cognome inizia con la P….ed ora come farò ad aspettare per i miei 27 euro….????

    25. calma calma, io posso solo girare la tua idea a qualcun altro che a sua volta potrebbe far qualcosa, ma anch’essa ha un potere limitato, c’è sempre qualcuno più in alto di noi 😉 mr turbans non so, non lo si vede mai in giro 🙂

    26. vediamo che si può fare, certo che l’idea di Nat non è male, per molti di noi ormai earano persi stì soldi.
      Pepè fammi sapere che destino prende il tuo impegno, poi magari, io la cena me la pago da solo ma vengo insieme a voi.

    27. SCUSATE MA NON FIDANDOMI PIU DELLE NOTIZIE SENZA L’INDICAZIONE DELLA FONTE, VORREI APPUNTO SAPERE DA DOVE ARRIVA QUESTA NOTIZIA DELLE ZTL. HO CERCATO NEL CONFUSIONARIO SITO DEL COMUNE DI PALERMO, INVANO. SICURO DI UNA VOSTRA RISPOSTA, A PRESTO, V

    28. per Filippo … il pizzo al posteggiatore non lo pago, basta girare un pò di più e paercheggio.
      Lavorando fuori città e volendo tornare a casa a dormire, per essere in regola ho dovuto pagare il pizzo comunale e delle agenzie

    29. a Filippo: io mi sono rivolta al Parlamento Europeo e al
      blog di Beppe Grillo, perchè un emerito deficente non mi può impedire di uscire da casa o costringere a buttare la macchina perchè è euro zero.Poi ho dovuto fare il pass, ma ho aspettato fino all’ultimo, perchè mio padre è cardiopatico e non potevo dirgli che dovevo fare la contestazione! Quella comunque la faccio nella vita di tutti i giorni quando vedo le cose storte,e questa cosa era stortissima!!!!!

    30. Valentina, non per difendere il sindaco (indifendibile oramai), ma nessuno ti costringeva a chiduerti in casa nè a buttare l’auto.

      Dal 17 Novembre ritorneranno le targhe alterne, con restrizioni per auto euro 0-1-2 in importanti fasce orarie.
      Abituatevi a camminare a piedi 😉

    31. Buone passeggiate Valentina!!!
      Non è “suvicchiuso” il sindaco se il tuo catorcio causa il cancro a tutti gli altri…fa semplicemente bene ad impedirti di andare in centro.
      Ripeto, dal 17 Novembre buone passeggiate Valentina!!!!!

    32. Filippo, fammi capire una cosa, ma hai fatto un corso per corrispondenza per diventare così aggressivo, acido e rancoroso? O é una specie di tua dote naturale? O magari qualche trauma infantile non ancora rimosso….

    33. V la fonte è l’ufficio stampa del Comune di Palermo.
      Calpurnio non mi sembra che la domanda rientri nel tema. Ti invito a rimanere in tema. Grazie.

    34. Io ho camminato sempre a piedi e mio padre x sfortuna adesso non può camminare quasi più, usava la macchina solo per andare a prendere la pensione, l’ultima volta l’hanno pure scippato e mia madre è finita in ospedale.
      Spero che il cancro venga davvero a qualcun altro, a tutti quelli che hanno fatto diventare questa città una merda e poi devono fare le riforme,sulla pelle della gente. Se dovessi avere bisogno di accompagnare mio padre in ospedale (e faccio corna) vi chiamerò per un passaggio!

    35. Valentina, gli ospedali si trovano tutti fuori dalla ztl….
      Mi spiace per tuo padre, ma se tutti i pensionati si facessero l’accredito su conto corrente postale, si eliminerebbero le grandi file ogni mese presso gli sportelli postali, si eviterebbero i pedinaggi da parte di ladruncoli che aspettano fuori, e tu come tanta altra gente non prenderesti l’auto per accompagnare a ritirare la pensione 😉

      Buona passeggiata a tutti dal 17 Novembre!!
      Ps: preferisco le targhe alterne tutti i giorni anzichè dare il contentino ai commercianti

    36. Ma scusate, i sindaci di Roma, Milano Firenze Londra, solo per citarne qualcuno, sono pure loro … emeriti deficenti? Suverchiusi? Mentre chi VUOLE camminare con mezzi inquinanti non lo è? (dove sono i paladini a due ruote?) Qualcosa mi sfugge. ( ma i portatori di handicap non erano esentati? ) Per non parlare poi dell’accoppiata Parlamento Europeo – blog di beppe grillo ( il minuscolo è VOLUTO )! Tipo pasta con le vongole veraci e cozze col formaggio! Valentina, puoi illuminarmi? ( difficile, lo so! ) 🙂

    37. Allora, nè io nè la mia famiglia abbiamo mai inquinato,
      abbiamo usato la car solo per lo stretto necessario; è da una vita che facciamo raccolta differenziata e ci hanno tolto i cassonetti, solo montagne di rifiuti agli angoli delle strade; sono favorevole al centro storico chiuso, ma a quanto pare qui a Palermo non sono io a non volerlo ma i commercianti;vi ricordo che il Signor Sindaco aveva diviso la città in due zone ZTL e mi era stato detto dai vigili così dall’oggi al domani che potevo buttare la macchina, quindi mio padre non avrebbe più potuto usare la macchina neanche nella zona dove siamo residenti per le cose necessarie. QUESTO PER ME E’ UN SOPRUSO e ho voluto segnalare l’accaduto a chi , secondo me, è sensibile ai problemi della gente.

    38. 15 euro, un capitale immobilizzato per 6 mesi, siamo sicuri che non possiamo calcolare gli interessi?

    39. … quindi non è un povero pensionato che usa la macchina due volte al mese x prendere la pensione e andare dal medico che inquina, ma quelli che usano la macchina tutto il giorno per andare in giro a far niente, che la prendono anche per andare a comprare le sigarette, quelli che girano con i suv potenti che neanche li possono posteggiare,motorini, camion ecc.ecc.
      Questi sì che fanno venire il cancro!
      Io prendo l’autobus ogni giorno ed è uno strazio.Voi che siete amici del Sindaco, glielo chiedete x favore di implementare le corse? grazie. @Antony997 😡 la pensione ho provveduto, vado io a piedi!(ho fatto il conto postale).Grazie.

    40. ottimo il conto postale, ti suggerisco la “inps card” di poste italiane, ti accreditano la pensione sulla carta così noon devi più andare in centro in auto per ritirarla.

    41. Antony997 meriterebbe quella emoticon, ma non l’ho messa io. ?????????????????????????????????????????

    42. Valentina, esprimiti meglio 😀

    43. perchè i rimborsi non iniziano dalla k?

    44. Scusate…Mi sa che mi sono persa qualcosa…Come si fa per ottenere il rimborso???

    45. Devi continuare a tenere esposto il pass sul parabrezza dell’auto, e vedrai che prima a poi un vigile lascerà 15euro 😀

    46. @ antony977: grazie, mi sei stato davvero d’aiuto.
      M

    47. Maggie, arriverà assegno bancario direttamente a casa.
      Sappi che l’assegno, sarà frutto di un autorevole spreco di denaro pubblico.Oggi ritornerano nel tuo pantalone 15euro, domani ne dovrai uscire forse il doppio.
      Auguri per tutti!

    48. Certo che chi è a stretto contatto con i burocrati del Comune ne deve vedere delle belle.
      Anche se alla fine è il cittadino a pagare per l’incapacità degli amministratori quello di rivolgersi agli avvocati è un modo civile di protestare. Voi lo sapete che la ditta che ha avuto l’incarico di rilasciare i pass ha incassato ben 9,00€ a pratica?
      Mi spiegate come si può pagare per un lavoro mal fatto tutto questo denaro? Secondo me dovremmo per una volta tornare al tempo dei babilonesi: la legge del Taglione. Bisogna fare pagare al Sindaco (Mr durbans) e alla sua giunta.

    49. Ciao a tutti, scusate una informazione ma i rimborsi che fine hanno fatto????? io sto ancora aspettando quei bei 90 euro che ho buttato per fare quell’inutile pass visto che non ero residente a palermo… quando li riceverò????

    Lascia un commento (policy dei commenti)