martedì 22 ago
  • “Linguaggi della città” alla Gam

    Cari amici di Rosalio, innanzitutto auguri per il nostro compleanno: per festeggiare, ci vediamo stasera. Nel pomeriggio, però, prima dell’aperitivo, volevo invitarvi ad un evento per me molto importante. Oggi alle tre, alla Galleria d’arte moderna, si presenterà, infatti, “Linguaggi della città“, un’antologia di saggi (tra cui anche un mio contributo!) sulla città vista “dal basso”, dal punto di vista della semiotica, volume che costituisce un punto di riferimento negli studi sulla città al giorno d’oggi, fuori dai luoghi comuni dell’urbanistica tradizionale.

    Il libro rappresenta in gran parte il lavoro svolto a Palermo in questi anni, lavoro che si concluderà con uno studio specifico sulla nostra città, che contiamo di pubblicare per la primavera, per un importante editore.

    Chiunque fosse incuriosito dalla possibilità di guardare alla città con un occhio diverso, trasversale, non ingenuo e soprattutto volesse riflettere sulle ricadute di progetto che il cambiare punto di vista potrebbe implicare, è il benvenuto oggi pomeriggio.

    Il libro sarà discusso da Maurizio Carta, ordinario di urbanistica alla facoltà di architettura e Vincenzo Guarrasi, ordinario di Geografia e preside della facoltà di Lettere e Filosofia. Alla presentazione saranno presenti i curatori, Gianfranco Marrone e Isabella Pezzini.

    Vi lascio una recensione del libro, pubblicata qualche mese fa su Abitare del Corriere della sera.

    Vi aspetto.

    Palermo
  • Un commento a ““Linguaggi della città” alla Gam”

    1. se è edito da Meltemi non sarà per niente male, credo

    Lascia un commento (policy dei commenti)