martedì 21 nov
  • Assolto dall’accusa di falso il difensore civico

    Il giudice monocratico Giovanni Carlo Tomaselli ha assolto il difensore civico di Palermo Antonio Tito dall’accusa di falso ritenendo il fatto insussistente.

    Tito non aveva indicato nel suo curriculum di essere stato candidato alle elezioni comunali e, secondo alcune interpretazioni della legge, non avrebbe potuto ottenere l’incarico.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)