giovedì 17 ago
  • 5 commenti a “Giornata della memoria”

    1. Il Dott. Miccichè è un grande opportunista.
      Il giorno prima insieme ai “Forconi” contro il governo, il giorno dopo vota in parlamento dando il sostegno a Mario Monti.
      Aprite gli occhi.
      TUTTI a casa. BASTA!!!!!

    2. Se è ancora dove sta, è perchè la maggior parte dei siciliani sono come lui. Mi pare ovvio!

    3. E perchè lui dov’era quando c’era Berlusconi? Che posto occupava, per caso sottosegretario al cipe?
      Che ha fatto per la Sicilia?
      (a parte aver fatto eleggere Cammarata a sindaco di Palermo).

    4. Ma perfavore….via tutta questa gentaglia parassita ed opportunista!!Qui ci vuole una bella pulizia radicale!!

    5. No comment. Uno che si é reso responsabile di fare insediare alla Federico II uno come Acierno, che pensava che tale istituzione fosse la sua cassa personale per i divertimenti, dovrebbe farsi quantomeno delle autocritiche, piuttosto che decidere di candidarsi a Sindaco di Palermo.
      Perché se il promo alla sua gestione delle cose, sono situazioni di questo genere, non credo che inizi bene la campagna elettorale.

    Lascia un commento (policy dei commenti)